Metti il turbo ai tuoi post (pt.5)

Copertina Mettici la faccia trucco cinque

5 trucchi del Sarto per scrivere Post di successo anche se fino ad oggi hai postato solo foto del gatto

TRUCCO #5

La settimana scorsa abbiamo iniziato a parlare di Fiducia e Diffidenza.

È sicuramente un campo molto ampio da trattare e non saranno pochi gli articoli in cui ne parlerò.

Il motivo è semplice: se non superiamo il muro della Diffidenza e non stimoliamo la Fiducia del nostro potenziale cliente, senza alcun dubbio lui non comprerà da noi.

Non è un aspetto da sottovalutare: pensaci, lasceresti mai l’auto rotta da un meccanico di cui non ti fidi? Compreresti mai una casa da un Agente Immobiliare che non ti sembra affidabile?

Ho deciso quindi di darti un’altra dritta per apparire più degno di fiducia per il tuo potenziale cliente già a prima vista. È un meccanismo semplice ed efficace che puoi iniziare ad utilizzare IMMEDIATAMENTE.

Intendo proprio da oggi. Da subito. E ti consiglio vivamente di non attendere oltre: prima inizi ad applicare il quinto trucco del Sarto, prima vedrai le tue vendite schizzare  verso l’alto senza che tu possa nemmeno rendertene conto.

L’efficacia di questo semplice trucco è da ricondurre ad un semplice meccanismo mentale che ha a che fare con TUTTI: se ho il sospetto che vuoi nascondermi qualcosa, do per presupposto che mi nasconderai qualcosa di brutto.

Ovvero: tu potresti anche nascondere una bellissima sorpresa, ma il tuo potenziale cliente, intuito che stai facendo il furbetto, non penserà MAI che questo possa tornare a suo favore. Anzi, si aspetterà una fregatura.

Se gli si insinua nella testa il pensiero che tu possa fregarlo, sappi che non hai alcun modo di recuperare. Quel pensiero gli si pianterà nel cervello in profondità e non avrai modo di eliminarlo.

Non basterà mostrargli che quello che gli nascondevi (o che sembrava tu nascondessi) è in realtà una cosa da nulla, insignificante. Non basterà nemmeno dirgli “era una sorpresa!”. Non te la caverai.

Cliente perso. Punto.

A quel punto da te si aspetterà solo fregature.

Già è normale che se l’aspetti senza che tu abbia fatto nulla, senza nemmeno averti conosciuto, anche se tu in realtà sei l’imprenditore più onesto del mondo. Il mercato italiano è il più diffidente al mondo. Figurati che mostri spaventosi può costruirsi nella sua immaginazione se capisce che c’è qualcosa che non gli viene mostrato!

pazzia

E cosa, solitamente, la maggior parte delle attività non mostra?

La faccia!

Già farlo ti metterà un passo avanti ai tuoi concorrenti.

Ecco allora il quinto trucco del Sarto:

#5_METTICI LA FACCIA (E NON SOLO LA TUA)

Ricorda sempre: i clienti non comprano PRODOTTI da AZIENDE, ma SOLUZIONI da PERSONE.

Quindi non puoi scappare: devi metterci la faccia.

Mostrare chi sei a molti può sembrare inutile, un gesto di arroganza.

Non cadere in questa trappola, le cose non stanno così. Non esiste campo nel commercio dove mostrare chi sei non sia un assoluto vantaggio rispetto alla concorrenza.

Hai un ristorante? Mettici la faccia

Vendi auto? Mettici la faccia

Produci bulloni? Mettici la faccia

Sei un Professionista? Mettici la faccia

Non ci sono settori in cui valga la pena non farlo.

Non ci sono scuse.

Visto che va fatto senza se e senza ma, cerchiamo di farlo in modo che sia più utile possibile alla vendita.

Prendi OGNUNO dei tuoi collaboratori e presentalo ai tuoi lettori. Una foto simpatica (ricorda: simpatico, non pagliaccio) o un breve video sono perfetti, specie se accompagnati da un articolo personale, in cui si racconta qualcosa di loro. La loro storia, le loro passioni. I motivi per cui hanno scelto questo lavoro…

Tutti sorridenti e felici di lavorare con te!

Ti sembrava di essertela scampata vero?

No, devi farlo anche tu. Anzi, se sei il titolare il tuo deve essere l’articolo più bello e organizzato di tutti. Con più dettagli, una storia più avvincente. Puoi addirittura “spezzarlo” in più volte, così da lasciare un po’ di suspense.

Mostra chi sei e con chi lavori e rendi ogni tua comunicazione sempre più umana e reale.

E visto che so che questo aspetto, almeno all’inizio, è per molte persone un blocco difficile da superare, ho deciso di iniziare insieme a te. Esattamente come detto all’inizio dell’articolo: proprio oggi. Subito. Immediatamente

umberto masiello

Quindi ti presento il Responsabile Primo Contatto: Umberto Masiello, classe 1980. Profondo conoscitore dei meccanismi più occulti della mente umana, cintura nera di Copywriting, detentore del record mondiale di caffè bevuti al giorno.

 

E potrebbe essere questo il giorno giusto per conoscerlo.

Potrebbe essere questo il giorno in cui, stanco di barcamenarti tra le insidie del Web Marketing, deciderai di dare la svolta definitiva al tuo business ed avvalerti del METODO Sarti del Web.

Ti basterà cliccare su questo Link, prenotare la tua chiamata col Responsabile Primo Contatto e scoprirai se il METODO Sarti del Web fa al caso tuo.

In caso contrario, se ancora sei sicuro di avere abbastanza tempo ed energie per fare tutto questo da solo, seguendo il buon vecchio detto “chi fa da sé fa per tre”, almeno almeno segui ed applica i consigli del Sarto iscrivendoti alla Newsletter per non rimanere mai indietro! link

Siamo arrivati alla fine di questi 5 articoli fondamentali per la gestione autonoma della tua Pagina Social.

La prossima settimana parleremo di… fotografia!

VESTITI BENE E PRENDI IL WEB A MAZZATE

il Sarto

logo i sarti del web

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *