Stai pensando da dove puoi iniziare? E perché proprio WordPress?

Ed eccoci pronti: iniziamo insieme a capire cosa serve per costruirti da solo il tuo sito che vende.

So che probabilmente ne hai sentite di tutti i colori, da qualche amico o cugino… o magari ci hai anche già provato e non ne hai cavato un ragno dal buco.

Non ti scoraggiare, è normalissimo!

Quando ci si approccia per la prima volta alla creazione di un Sito non si sa da dove partire.

Ognuno ti darà la sua opinione, ma la realtà è che a te serve uno strumento economico, versatile e facile da usare.

Qui ti spiego come fare passo passo, non sto a riempirti di alternative complesse, dispendiose e difficili. Devi farti il tuo sito, devi fartelo da solo e deve VENDERE!

Quindi, quando devi scegliere da dove partire, c’è un punto di partenza adatto a te.

E quello è WordPress.

Se non hai mai realizzato un sito web in vita tua, WordPress è la soluzione ideale per cominciare. Si tratta di un’app dotata di interfaccia grafica molto intuitiva che ti permette di creare pagine ed articoli in pochi click e intuitivamente.

Nata come piattaforma di blogging, col tempo la sua community è riuscita a trasformarla in una vera e propria macchina sforna-siti.

Il punto di forza di WordPress, infatti, risiede nella sua versatilità.

In un qualche modo, va bene per tutti!

Con questo strumento oggi puoi comodamente realizzare qualsiasi tipo di progetto web ti venga in mente: siti vetrina, blog, eCommerce, landing page, siti con aree private e quant’altro.

Ma è vero che è gratis?

Quanto costa WordPress?

WordPress in sè è completamente gratuito. È doveroso però accennare che esistono tante estensioni a pagamento sviluppate da privati che contribuiscono a migliorare notevolmente l’esperienza di utilizzo dell’app.

Tranquillo, di questo non devi preoccuparti, poichè ho incluso già nel mio programma le indicazioni su tutte le risorse di cui hai bisogno per realizzare il tuo primo sito internet in piena autonomia.

WordPress è difficile da usare?

Un po’ come gli scacchi, è facile e immediato giocarci, ma ci vogliono anni di pratica per diventare campioni.

Con molto tempo libero da dedicarci probabilmente non ti ci vorranno tempi biblici, ma non devi mai demordere: è normale all’inizio avere delle difficoltà.

Comunque sia, seguendo la mia Rubrica del Fabbro, imparerai che realizzare il tuo primo sito web è davvero un gioco divertente e, lo spero, ti verrà la voglia di approfondire alcune tematiche e di crearne anche tanti altri.

Se non vuoi perderti mai un passaggio e riuscire a costruirti da solo il tuo Sito, clicca qui ed iscriviti alla mia Newsletter!

Quello che io e i miei clienti amiamo di WordPress

Nonostante oramai provi personalmente più gusto a sviluppare progetti web con altre tecnologie, il primo amore non si scorda mai.

WordPress sarà sempre nel mio cuore.

Quello che amo davvero di WordPress è il fatto di poter lasciare al mio cliente la possibilità di gestire i propri contenuti come preferisce.

Se tanti imprenditori con cui collaboro da anni sono in grado di interfacciarsi senza problemi a questo strumento, sono convinto che presto, con la mia rubrica, ci riuscirai anche tu e, perché no, un giorno potresti diventare anche molto più bravo di loro (o di me)!

Ed ora che sappiamo da dove si comincia, prepariamoci al prossimo passaggio!

Rimani sintonizzato!

Ogni martedì un nuovo articolo per imparare a fare il tuo sito da solo!

Manuel, il Fabbro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *