5 passi per la perfetta campagna Facebook

Per riuscire ad avere una comunicazione sempre efficace e potente devi costruire alla perfezione la tua campagna Facebook.
Questo significa non solo sapere esattamente che tipo di inserzioni vuoi creare, ma anche conoscere tutti gli step per riuscire a costruire una campagna perfetta!

E se non sai da dove cominciare… non preoccuparti!

Nella freccia di oggi scoprirai i 5 step fondamentali per creare una campagna Facebook.

Scoprirai tutte le impostazioni da conoscere per rendere efficace la tua comunicazione, e troverai tanti suggerimenti per creare la campagna più adatta alle tue necessità.

Step numero 1: tieni il Business Manager pronto.

La prima cosa fondamentale per creare una campagna Facebook è avere la base da cui partire.
In altre parole, devi essere loggato all’interno del Business Manager, e avere un account pubblicitario attivo.

Se non conosci ancora bene il business manager non preoccuparti: ne ho parlato in un articolo precedente, che puoi leggere QUI nel caso tu te lo sia perso.

Step numero 2: accedi alla gestione inserzioni.

Una volta entrato nella prima pagina del tuo business manager, dovrai semplicemente cliccare sulla sezione gestione inserzioni, per poi cliccare sul tasto verde “+ crea”.

E a questo punto… puoi iniziare a lavorare sui contenuti da inserire nella tua prima campagna!

Step numero 3: decidi l’obiettivo della tua campagna.

Non sai se creare una campagna per attirare nuovi clienti, o se spingere le persone che ti seguono da sempre a comprare un nuovo prodotto? Non preoccuparti: per capire che obiettivo dare alla tua campagna ti basta CLICCARE QUI e recuperare il mio articolo di alcune settimane fa su questo argomento!

Scegli con attenzione l’obiettivo più adatto alle tue esigenze: potrebbe fare la differenza nel successo della tua campagna!

Una volta selezionato l’obiettivo, vedrai una schermata come quella che vedi nella foto qui sotto.

L’unica parte che potrebbe leggermente cambiare è quella a destra, ma non è una cosa di cui preoccuparti.

Invece sulla sinistra, le scritte “nuova campagna”, “nuovo gruppo di inserzioni” e “nuova inserzione” sono quelle che ti permetteranno di dare una forma alla campagna che stai creando.

Step numero 4: studia  come gestire la tua campagna!

Ho già parlato in QUESTO ARTICOLO delle principali impostazioni di una campagna Facebook. Ma ora che sei ancora più inserito all’interno del sistema, puoi analizzare altre caratteristiche che puoi dare a ogni sponsorizzata!

 

All’interno dei gruppi di inserzione puoi fare molte cose:

– Impostare un budget, che ovviamente cambierà a seconda di quanto scegli di investire nella tua campagna.

– Inserire un pubblico target, in modo tale che tu possa colpire esattamente chi vuoi, oppure creare un pubblico personalizzato adatto alle tue necessità.

Se non sai da dove partire non preoccuparti: in una freccia futura approfondiremo  meglio l’impostazione del pubblico.

Per non perdertela non devi fare altro che cliccare qui e iscriverti alla mia newsletter!

– Scegliere la pagina sulla quale sponsorizzare.
Ovviamente questa impostazione è importante solo se gestisci più pagine contemporaneamente. Per esempio se la tua azienda ha una pagina in inglese e una in italiano potresti erroneamente sponsorizzare un contenuto in una lingua che il tuo pubblico target non conosce.

Quindi mi raccomando: scegli sempre con attenzione la pagina su cui investire prima di lanciare la tua campagna!

– Impostare la programmazione dell’inserzione.
Questa è una funzione utile nel momento in cui stai programmando le sponsorizzate del mese o della settimana.
In questo modo puoi evitare di impostarle a mano ogni volta che vuoi mostrarle a tuoi clienti.

– Curare i posizionamenti degli annunci.
Quando crei una sponsorizzata, puoi scegliere dove mostrarla ai tuoi utenti: Facebook per esempio offre la possibilità di programmare anche i post di Instagram.

Quando usi questa funzione presta molta attenzione alla grafica del tuo post: se hai una foto tagliata apposta per Facebook, meglio tenerla fuori da Instagram, dove risulterà tagliata male e molto meno interessante.

Step numero 5: definisci gli ultimi dettagli prima di partire!

Prima di lanciare la tua sponsorizzata, ecco le ultime opzioni che troverai nella sezione

“Inserzione”:

  • La possibilità di associare l’account anche a instagram (se non lo hai già fatto in precedenta)
  • La possibilità di sponsorizzare un post già presente sulla pagina, oppure di crearne uno dark (ho già parlato di questo argomento QUI).
  • Ultima ma non meno importante, in questa sezione avrai la possibilità di “attaccare” un pixel (*) all’inserzione.
    In questo modo potrai ricevere le informazioni relative a tutto quello che succede sull’eventuale pagina di riferimento per l’inserzione.

Ora che hai scoperto le impostazioni della campagna, voglio avvertirti: capire il funzionamento delle campagne Facebook NON ti garantisce di avere fiumi di clienti nella tua impresa.

Quello che ti serve è capire come creare la perfetta comunicazione su misura per la tua impresa.
E per riuscirci, tutto quello che devi fare è affidarti alle parole del Sarto e del suo libro, VESTITI BENE E PRENDI IL WEB A MAZZATE!

Nel suo primo manuale, arrivato alla sua seconda edizione, troverai tutte le indicazioni per trasformare la più semplice sponsorizzata in un magnete attira clienti.

E per avere subito la tua copia non devi fare altro che cliccare qui!

Se invece vuoi continuare a scoprire di più sul mondo della foresta dei social… non devi fare altro che iscriverti alla nostra newsletter. Se non lo hai già fatto puoi recuperare cliccando qui.

Noi ci vediamo venerdì prossimo!

A presto,

L’Arciere 🏹

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.