La perfezione è una cazz…

Questa frase (censurata per l’occasione) mi è stata tuonata dal Sarto durante una delle nostre riunioni.
Dopo averlo salutato, ho ragionato a lungo su questo concetto: quello della perfezione, del massimo livello.

Tutti quanti abbiamo almeno un ricordo in questo ambito: il 10 preso a scuola, un premio sportivo tanto desiderato, un riconoscimento lavorativo tenuto su una mensola e spolverato con orgoglio, o semplicemente una certa soddisfazione personale.

E quando hai deciso di aprire la tua azienda, sicuramente hai cercato di essere perfetto in uno o più aspetti del tuo lavoro.

Il problema?
Il peso della perfezione che ti porti dietro è una catena che ti sta impedendo di decollare come imprenditore.


Una morsa intorno al collo che ti sta facendo tergiversare, procrastinare, attendere davanti a decisioni che potrebbero cambiarti la vita, aspettando il momento ideale.
E mentre altri imprenditori intorno a te ti superano e portano avanti le loro aziende, sbagliando e continuando a provare, tu continui a trascinarti raggiungendo risultati mediocri, sognando il giorno in cui finalmente tutto sarà perfetto.

Fortunatamente il Mastino ha la chiave che ti permetterà di toglierti il cappio che ti sta bloccando.

Oggi parliamo della perfezione, un vero e proprio male moderno da cui deve liberarsi qualunque imprenditore che desidera aumentare i suoi clienti e aumentare il suo fatturato!

Partiamo da un concetto importante.

LA PERFEZIONE NON ESISTE.

 

Probabilmente hai già sentito questa frase almeno una volta nella vita, ma oggi voglio spiegarti perché la perfezione è solamente un concetto.

1) Non esiste nulla che sia perfetto al primo colpo.

La natura è la dimostrazione pratica di come la perfezione al primo tentativo non esiste. Piante e animali sono evoluti nei secoli per adattarsi al mondo che cambia, e quello che in una generazione era perfetto, in quella successiva è diventato un difetto da eliminare.

Questo perché la perfezione assoluta non esiste, neanche quando si parla di biologia.
Perché pensi di poterla raggiungere con la tua impresa?

2) Siamo NOI a decidere che cosa è perfetto.

In epoca rinascimentale uno dei fattori di massima bellezza per le donne era una fronte alta e bombata, che spingeva le nobildonne a fare di tutto per far retrocedere l’attaccatura dei capelli.
Nel 2022, fare una cosa del genere probabilmente sarebbe considerato come un segno di follia totale.

Il motivo? Abbiamo deciso che sono altri canoni a rappresentare la bellezza femminile, e di conseguenza il concetto di perfezione per una donna è completamente cambiato nel giro di qualche secolo.

Lo stesso concetto si applica alla tua azienda.
Che cosa significa “perfetto” quando parli della tua attività? Quali sono i canoni che, in modo totalmente casuale, hai deciso avrebbero rappresentato il massimo per te e la tua impresa?

Una volta che li avrai analizzati ti renderai conto che quella che ritieni perfezione non è altro che una tua convinzione personale, e non un obiettivo da raggiungere.

3) Il fallimento è un concetto appreso.


Ho già parlato di questo argomento in QUESTO ARTICOLO, dedicato alla paura dell’errore.
La scuola e la società ci insegnano fin da piccolissimi che esiste un unico modo giusto di fare le cose e che tutto il resto è un fallimento da evitare a tutti i costi.

Questo atteggiamento ci ha portato a cercare la perfezione e temere l’errore.
Ma ora non sei più tra i banchi di scuola, e sei libero di provare e sperimentare per raggiungere i tuoi obiettivi, senza temere il giudizio delle altre persone.

Invece di vivere risultati che non ti aspettavi come un fallimento, vivili come un’occasione di imparare qualcosa di nuovo: questo ti permetterà di approcciarti a nuove occasioni per far crescere la tua azienda in modo completamente diverso!

4) La perfezione è la morte dell’ambizione.


“Ma come Mastino! Se voglio essere perfetto vuol dire che sono ambizioso… giusto?”

Esattamente il contrario: se lavori cercando la perfezione, significa che hai stabilito un tetto a cui arrivare. Un particolare traguardo economico, una pietra miliare nella tua attività, il superamento di un certo numero di dipendenti.

Tutto bellissimo, ma avere un tetto da raggiungere significa voler bloccare lo sviluppo della tua impresa. Invece di puntare al successo stai puntando a un traguardo, dopo il quale la tua attività smetterà di crescere.
Ovviamente non sto dicendo che non devi avere degli obiettivi: ho dedicato diversi articoli a questo argomento, e sono un motore fondamentale per andare avanti.

Ma tra questi non mettere la perfezione. Il motivo?

Cercare la perfezione ti porterà ad aspettare il momento ideale per fare le cose.

“Facebook è morto… aspetterò di vedere come si sviluppano i nuovi social per decidere cosa fare!”
“Non me la sento di pubblicare il mio articolo, devo ancora renderlo perfetto”
“Non riuscirò mai ad aprire un mio canale Youtube, non mi viene mai bene un video!”


La ricerca della perfezione ti impedirà di andare avanti, di crescere e migliorare.

Quello che ti porta al successo invece è il tentativo, l’osare, il provare e fallire per poi migliorare sempre di più.

Il tuo primo articolo sarà scritto in modo molto diverso da quello che scriverai tra un anno.
Dopo il decimo video che avrai fatto, ti domanderai perché eri così impacciato all’inizio.
E quei primi clienti interessati alla tua impresa impallidiranno rispetto ai risultati che riuscirai a ottenere tra 6 mesi.

Se vuoi il successo della tua attività, tieni ben lontana da te l’idea di perfezione, e scegli invece una filosofia che abbraccia il tentativo, l’errore e soprattutto il miglioramento attraverso un lavoro costante.
Vivi di prove, goditi i risultati, punta a non fermarti e presto vedrai la tua azienda splendere, insieme al futuro che ti aspetta!

E per lavorare sulla migliore strategia di comunicazione per la tua attività, il Sarto ha la soluzione giusta per te.

È appena uscito il suo secondo libro, Comunicazione su Misura – La strategia digitale che porta la tua azienda al successo!

Per mettere subito le mani sulla copia del volume che cambierà per sempre la tua strategia di comunicazione non devi fare altro che CLICCARE QUI, aspettare il corriere e… prepararti a portare la tua azienda al successo.

Se invece vuoi scoprire altre strategie per arrivare al successo e alla vita che meriti, non devi fare altro che continuare a leggere i miei articoli.
Devi semplicemente CLICCARE QUI, iscriverti alla nostra newsletter e aspettare il prossimo mercoledì.

Ogni settimana sarò qui per soddisfare la tua fame di successo, di saperne di più e di crescita costante!

Il Mastino

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.