Crea l’inserzione perfetta!

Come fai a colpire il cuore e la mente del tuo Cliente su Misura?

Tantissime aziende credono di poter rispondere a questa domanda postando contenuti a caso. Nelle loro pagine Facebook trovi riferimenti a meme, ai gossip del momento, e tutto quello che pensano possa servire ad attirare nuovi clienti.

La verità è che questo genere di post è utile come buttare una goccia d’acqua su un incendio: uno spreco di tempo e soprattutto di denaro, che rende la tua pagina social uguale a tante altre.

Per rendere potente ogni euro investito nella tua comunicazione online, devi sapere come creare l’inserzione ideale per la tua impresa.
Ed è proprio quello che faremo nell’articolo di oggi!

Dopo aver visto la sezione Campagna e Gruppi di Inserzioni negli articoli delle scorse settimane, è ora di concludere in bellezza creando la tua prima inserzione.

Come al solito, come prima cosa entra nella tua sezione business. A questo punto recupera la campagna che hai creato dopo essere entrato in Gestione Inserzioni. Una volta qui, clicca su “modifica”, e finalmente creare la tua prima inserzione e dare il via alla tua campagna!

Ci sono diverse sezioni che ti troverai davanti.

– Nome dell’inserzione: qui dovrai semplicemente inserire il nome dell’inserzione. Come ho già detto in altri articoli, la cosa fondamentale è capire come distinguere le tue inserzioni nel modo migliore.
Il mio consiglio è trovare il sistema che ti possa aiutare a gestire senza problemi anche un grande numero di contenuti, in modo da non avere difficoltà a raccogliere i vari dati quando ti serviranno per controllare l’andamento della tua campagna!

– Identità: in questa sezione dovrai inserire le pagine Facebook e Instagram sulle quali il post verrà sponsorizzato.
Fai attenzione a questa sezione: Instagram e Facebook sfruttano immagini e testi in modo molto diverso, e con un errore rischi di rovinare la potenza delle tue inserzioni!

– Configurazione dell’inserzione: qui ti puoi iniziare a divertire.
La prima cosa che devi fare, è caricare il contenuto visivo della tua sponsorizzata: dovrai decidere se utilizzare un’immagine, un video o un carosello di immagini diverse.

Ognuna di queste scelte può essere più o meno efficace a seconda del post che vuoi creare. Tra qualche settimana creerò un intero articolo su questo argomento: per non perdertelo non devi fare altro che CLICCARE QUI e iscriverti alla nostra newsletter!
Torniamo a noi: Facebook ti offre la possibilità di inserire 5 testi differenti e 5 titoli per la tua inserzione,
Ma piuttosto che inserire 5 titoli/testi ti consiglio di duplicare l’inserzione e cambiarne il titolo, inserendo per esempio “-B” o “-C” per distinguerle in base al testo.

Questo sistema è molto utile per distinguere chiaramente quale testo + immagine hanno ottenuto i risultati migliori, e da lì potrai continuare ad effettuare dei test fino a trovare la formula perfetta per il tuo pubblico!

Un’altra cosa che puoi fare in questa sezione è scegliere un post creato direttamente sulla pagina, o un’inserzione di prova su creative Hub, a seconda di come hai scelto di gestire la creazione della tua sponsorizzata.

A questo punto, quello che ti resta da fare è inserire il bottone che rimanda a un link esterno, quello che servirà all’utente per completare l’azione da te scelta.

Una volta inserita l’immagine, puoi decidere il posizionamento della tua inserzione, ovvero come ogni inserzione sarà visualizzata sui canali che hai precedentemente scelto nel gruppo di Inserzioni.

Tieni conto che comunque potrai scegliere di modificare l’immagine a seconda del posizionamento (solamente per 3 formati) e, in caso di necessità, modificarla per avere sempre l’inserzione in ogni occasione!

 

– Lingua: una sezione che traduce automaticamente i tuoi post nel caso tu ti rivolga a un mercato estero. Il mio consiglio è di non toccarla mai: le traduzioni fatte con i vari sistemi di traduzione non sono mai precise al 100%, e possono portarti a fare errori decisamente imbarazzanti.
Se ti rivolgi a un mercato di un altro paese, cerca di tradurre personalmente o con l’aiuto di un professionista ogni tuo post, per evitare di confondere il cliente o perdere credibilità.

– Monitoraggio: questa è la sezione in cui dovrai selezionare il pixel da collegare alla tua inserzione
A questa parte dell’inserzione sono legati anche i parametri URL, che attribuisce a ogni azione fatta dall’utente un valore specifico.

A questo punto hai QUASI tutto quello che ti serve per creare la perfetta sponsorizzata per la tua impresa!
Dico quasi perché… quello che ti manca per raggiungere il successo è la giusta strategia per pubblicare ogni tuo post e scrivere testi in grado di conquistare i clienti.

E per riuscire a crearli non devi fare altro che acquistare il SECONDO LIBRO SCRITTO DAL SARTO DEL WEB!

Clicca qui per acquistare subito Comunicazione su Misura – La strategia digitale che porta la tua azienda al successo.
Scopri come attirare fiumi di clienti nella tua impresa e diventare il leader del tuo settore… sfruttando la perfetta strategia di comunicazione per la tua attività.

Per non perdere neanche uno dei miei aggiornamenti sul mondo dei social invece… non ti resta che aspettare il prossimo venerdì!

Alla prossima freccia,

L’Arciere 🏹

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.