I 5 pericoli del NON delegare!

La maggior parte degli imprenditori nasconde un grandissimo difetto nella sua gestione del lavoro: l’incapacità di delegare i suoi compiti.

Gli studi su questo argomento parlano molto chiaro: 8 imprenditori su 10 lavorano anche nei fine settimana, e quei pochi che si permettono una vacanza all’anno la passano per il 75% del tempo al lavoro, senza riuscire a godersi il momento.

Questo succedere perché sei convinto che non sia possibile delegare nessun aspetto delle cose che fai tutti i giorni.
Non lasci fare niente ad altri, e anche quando ti affidi a loro, controlli due volte quello che hanno fatto per essere sicuro che sia tutto in ordine.

Il risultato? Notti insonni, una montagna di stress… e l’incapacità di arrivare al successo, perché troppo impegnato con compiti di tutti i giorni!


Ma forse gli studi non sono abbastanza per dimostrarti l’importanza del delegare parte del tuo lavoro.
E quindi… lascia che ti mostri cosa rischi, continuando a fare tutto da solo nella tua impresa.

Oggi scoprirai i 5 pericoli nascosti dietro la tua incapacità di affidare il tuo lavoro ad altri, e il motivo per cui non delegare ti impedirà sempre di raggiungere il successo che meriti!

Pericolo numero 1: non delegare ti porta al multitasking.

Ho già parlato dei pericoli nascosti dietro il multitasking in QUESTO ARTICOLO.
Continuando a non delegare buona parte delle cose che fai tutti i giorni, stai perdendo l’occasione di fare molto di più per la tua impresa.
Bloccato tra il rispondere a tutte le mail che arrivano dai clienti e le chiamate ai fornitori, fai un errore dietro l’altro, e non riesci a dedicare a niente di quello che fai l’attenzione che merita.

Avresti sicuramente già iniziato quel nuovo progetto, se non fossi perso tutti i giorni nella gestione delle piccole attività quotidiane. E sicuramente la tua azienda sarebbe molto diversa oggi se solo avessi cominciato a delegare anni fa quegli impegni che non fanno altro che rubare tempo ed energia ogni volta che arrivi al lavoro!

Insomma, la verità è che fare tutto da soli non è la chiave per avere tutto sotto controllo, ma la ricetta per non arrivare mai dove desideri con la tua attività!

Pericolo numero 2: fare da solo ti fa perdere soldi.


Lo so, sembra un controsenso!
Una parte di te è convinta che delegare sia uno spreco di denaro. Sei convinto che facendo tutto da solo riuscirai a risparmiare moltissimo, ed eviterai di buttare via i tuoi soldi… ma in realtà è esattamente il contrario!

Dietro quel piccolo risparmio economico si nascondono decine di progetti che non sei riuscito ancora a realizzare.
Il tempo che hai perso dietro a dei piccoli impegni, e l’energia che hai investito in cose che avresti potuto insegnare a qualcun altro si sono trasformate negli anni in una perdita economica invisibile e silenziosa.

E la cosa peggiore è che non saprai mai quale sarebbe il fatturato della tua azienda oggi, se solo avessi già cominciato a delegare!


Pericolo numero 3: se fai tutto da solo non puoi lavorare sulla visione.


Ormai lo sai: la visione è una delle più importanti chiavi per il successo di un’azienda. Un imprenditore che desidera raggiungere grandi risultati deve saper vedere la sua attività tra 5,10 e 15 anni.
Ma… come fai se sei costretto a occuparti degli impegni di tutti i giorni?

Ogni mattina arrivi in ufficio, e invece di lavorare sulla visione sei costretto a occuparti delle piccole cose: le mail da mandare a tutti i clienti, i post da preparare per la tua pagina, i contatti con i tuoi fornitori. E in questo modo, invece di lavorare sul futuro della tua attività sei costretto a concentrarti sempre e solo sul presente!

Un grande leader deve guidare la sua azienda con la forza della visione. E per farlo, l’unica chiave è delegare le cose meno importanti da fare a qualcun altro!

Pericolo numero 4: se non deleghi togli valore alle tue ore.

Un dipendente sa che ogni sua ora vale un certo numero di euro: va in ufficio, prende le ferie e vive tutta la sua vita lavorativa guidato da questa certezza.
Ma un imprenditore non può ragionare così: le sue ore hanno un valore immenso, e per questo deve riuscirle a investire nel modo giusto per far decollare il suo fatturato!

Continuando a non delegare abbassi il valore di ogni minuto che spendi in ufficio: invece di dedicarti a cose che portano ricchezza nella tua impresa, e valore nella tua vita, ti perdi dietro a cose che valgono poco e ti impediscono di crescere.

Pericolo numero 5: non delegare è una scusa.

Spesso siamo convinti di trovarci davanti a un limite inaffrontabile, quando in realtà siamo davanti a un problema che abbiamo creato nella nostra mente per giustificare una mancanza di cambiamento nella nostra vita.

Quando si parla di delega, scuse e limiti autoimposti la fanno da padrone. Molti per esempio giustificano la mancanza di delega all’interno della loro azienda con una mancanza di fiducia: la paura che affidando parte del tuo lavoro a qualcuno l’azienda andrà peggio.

Altri temono che formare una persona sia uno spreco di tempo ed energie che non possono permettersi, e in questo modo continuano a sprecare quelle stesse energie dietro a compiti che potrebbero tranquillamente affidare a qualcun altro.

La verità è che non delegare è un meccanismo mentale tipico degli imprenditori, molto pericoloso se desideri raggiungere il successo per la tua impresa.

Ricorda inoltre che esistono tanti, diversi modi per affidare a qualcun altro parte dei tuoi impegni giornalieri.

Un esempio sono le automazioni! Chiamati anche CRM, grazie a questi programmi puoi delegare la gestione delle mail da inviare ai tuoi clienti, e essere sicuro di non fargli perdere neanche una delle tue comunicazioni!

Proprio su questo argomento, sta per arrivare qualcosa di molto speciale in anteprima per gli iscritti alla nostra newsletter.
Per non perdere la novità (e soprattutto neanche uno dei nostri articoli) non devi fare altro che CLICCARE QUI e iscriverti subito alla nostra newsletter!

Per scoprire come gestire nel modo migliore la comunicazione della tua impresa, e capire dove concentrare il massimo delle tue energie… c’è il secondo libro del Sarto!

Comunicazione su Misura, la strategia digitale che porta la tua azienda al successo, è appena uscito per tutti gli imprenditori che vogliono cambiare la storia della loro impresa.

CLICCA QUI per mettere subito le mani sulla tua copia!

Per leggere la mia rubrica invece non devi fare altro che aspettare il prossimo mercoledì.
Come sempre sarò qui per soddisfare la tua fame di successo, di saperne di più e di crescita costante!

Il Mastino

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.