Chiudi

La pericolosa trappola di non cambiare!

“Ho sempre fatto così!”
“Guarda che io mi sono sempre trovato bene in questo modo…”
“Ah, ma questo è il metodo migliore, io lo uso sempre!”

Queste sono le frasi che tutti abbiamo sentito almeno una volta nella vita. In alcuni casi si parlava di ricette di cucina, in altre di consigli per le relazioni. E in altri ancora, davanti a te avevi degli imprenditori con fatturato in perdita e aziende orientate verso il fallimento.

La cosa peggiore è che questa mentalità viene vista come una cosa positiva! Chi pronuncia queste frasi le giustifica dietro parole come abitudine, o peggio ancora come tradizione.

Oggi scopriremo perché devi CANCELLARE dal tuo vocabolario frasi come quelle che hai appena letto… a meno che il tuo desiderio non sia abbandonare la vita da imprenditore e chiudere per sempre le serrande della tua attività!

Nel mio blog ho già parlato delle abitudini.
Sono i meccanismi automatici del cervello umano, che hanno come principale obiettivo quello di farci risparmiare tempo ed energia quando si parla di certe azioni nel corso della nostra giornata.

Alcune di queste abitudini sono cose estremamente positive, e possono davvero fare la differenza per la gestione della tua giornata.
Ma altre abitudini possono diventare un vero e proprio veleno, che non solo ti impedisce di crescere con la tua azienda… ma ti convince anche che non cambiare sia la cosa giusta!

Il cervello umano infatti detesta tutto quello che riguarda il cambiamento.

Come in molti altri casi, anche in questo la mente non lavora in modo razionale, e a farla da padrone sono dei meccanismi di sopravvivenza di origine primordiale.

Dietro una frase come “ho sempre fatto così e mi sono trovato bene” si nascondono una serie di pensieri inconsci di vario tipo.

Il primo pensiero della tua mente è: non voglio sprecare energia.

Fare qualcosa di nuovo significa inevitabilmente investire le tue energie per impararla, applicarla e perfezionarti.
Il cervello lavora per farci sopravvivere il più a lungo possibile, e per questo quando ti trovi davanti a un cambiamento cerca di creare scuse e giustificazioni in grado di farti tornare al punto di partenza, evitando in questo modo di sprecare energie preziose.

Il secondo pensiero inconscio della tua mente è: non voglio farmi male.

Ovviamente questo è il pensiero primitivo, quello dell’uomo delle caverne in costante pericolo di vita.
E in questo caso il pensiero si è evoluto in un mondo interessante: non siamo più costantemente minacciati, ma il meccanismo della mente è rimasto lo stesso.

Il risultato è che ora l’imbarazzo, gli errori e i fallimenti sono visti come i nuovi pericoli da cui stare alla larga. Questo significa che davanti al rischio di cambiare ogni fibra del tuo corpo ti urla di fare attenzione, e cerca scuse irrazionali per non farti sbagliare!

Questo è il pensiero che alimenta la vita della maggior parte degli esseri umani.

Il problema è che tu non sei una persona qualunque.
Sei un imprenditore.

Questo significa che se ragioni sempre in questo modo non stai soltanto condannando te stesso a una vita priva di crescita… ma stai anche portando la tua azienda verso un baratro spaventoso.
Forse ti sembra esagerato, ma la realtà è un’altra.

Anche se tu resti fermo nelle tue posizioni, IL MONDO CONTINUA A EVOLVERE.

Intorno a te c’è un fiume di concorrenza in costante crescita, che va avanti con un unico pensiero nella mente: quello di soffiarti i concorrenti e sopravvivere in un mercato sempre più competitivo.

E in questa vera e propria guerra, anche i clienti cambiano.
Non importa quanto il tuo prodotto sia unico e straordinario: da qualche parte c’è un’alternativa più economica, più veloce, più vicina o semplicemente più interessante.

Questo significa che ogni giorno devi dare ai tuoi clienti una ragione per continuare comprare da te e non abbandonarti.

In questo contesto, l’unico tipo di imprenditore in grado di restare aperto anno dopo anno è quello che riesce a evolversi nella giusta direzione.
Quello che non si nasconde dietro frasi fatte, e che non usa la tradizione come una scusa per cambiare il suo modo di fare impresa.

E io sono certa che tu voglia questo per la tua impresa.

Per questo motivo, ho deciso di lasciarti un piccolo ma potentissimo esercizio.

 

Quando senti la spinta a fare le cose come sempre, pronta a buttarti giù e non far crescere la tua impresa… immagina di essere di fronte alla scelta del paguro.

Esattamente: quel piccolo mollusco che cresce dentro una conchiglia.
Durante il suo percorso di crescita, il corpo inizia a premere e spingere per uscire, e a quel punto il paguro si trova davanti a una scelta.

La prima è quella di fare le cose come ha sempre fatto.
Dopotutto, il cambio di guscio lo mette in pericolo. Il suo corpo molle è improvvisamente a portata dei potenziali predatori, e questo rischio potrebbe essere abbastanza per farlo restare dov’è.

Il problema è che facendo così, presto la sua crescita si blocca.
In questo modo, proprio come un imprenditore imprigionato tra le sue certezze, le sue sicurezze diventano una trappola dalla quale non può più uscire.

Per questo, l’animale nella maggior parte dei casi decide di crescere e cambiare. In altre parole di adattarsi ai tempi che cambiano e muoversi verso nuove strade.

Certo, non è sempre facile: trovare il posto giusto dove svilupparsi non è semplice.
Ma una volta fatto, lo spazio per evolversi è tanto, così come le potenzialità per la sua crescita.

E se scegli di comportarti in questo modo come imprenditore, non ci sarà limite al successo che raggiungerai!

Per scoprire i passi giusti da fare per portare la tua azienda a grandi risultati, non devi fare altro che comprare il secondo libro del Sarto.

Comunicazione su Misura – La strategia digitale che porta la tua azienda al successo, è pronto per aiutarti a comunicare nel modo migliore con i tuoi clienti, grazie ai consigli e le strategie consigliate dal Sarto in persona.

Per mettere le mani sulla tua copia… non devi fare altro che cliccare qui sopra!

Se invece desideri sapere di più sulla mentalità giusta per un imprenditore che vuole avere successo, allora non devi fare altro che iscriverti alla nostra newsletter.

Clicca qui per ricevere puntuale ogni mercoledì mattina il mio articolo dove scoprirai i segreti per migliore il tuo modo di pensare… e orientare la tua impresa verso il successo!

Aumenta il tuo valore, moltiplica il tuo fatturato

Il Mastino

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.