Cosa NON fare sul Web

La Rubrica della Penna Rossa dei Sarti

 

Anno nuovo, nuova rubrica: arriva la PENNA ROSSA dei Sarti!

Tra Sarti, un Fabbro e altri che presto arriveranno, non può certo mancare una Penna Rossa: senza ordine, pulizia e disciplina non si va da nessuna parte!

Sono Sara Gianotto, e sono la Penna Rossa dei Sarti del Web: il mio lavoro è scrivere pezzi nero su bianco che portano clienti paganti alle attività. Oltre a questo correggo tutto il correggibile che mi capita tra le mani!

Lo so, alle volte (molte volte) sembro proprio una maestrina… Ma non cerco di nasconderlo!

Anzi…

…ne faccio la mia crociata personale: voglio sterminare ogni maledetto refuso, eliminare ogni dannato doppio spazio, far sì che ogni “è” maiuscola abbia un accento e non un apostrofo.

 

 

 

Potrei andare avanti all’infinito (cosa che in effetti farò, ma di questo parleremo tra poco), ma il concetto di base è uno solo: io mi batto per SCRIVERE COSE CHE VENGANO LETTE e APPREZZATE… e che quindi siano belle e corrette!

E come ogni crociata che si rispetti…

voglio portare questo credo nel mondo: tutti coloro che si impegnano meritano di avere gli strumenti per rendere il proprio sito, le proprie pagine social, il proprio blog belli a vedersi e piacevoli a leggersi… tanto da spingere i clienti a chiederne ancora!

Ecco perché sono qui: per metterti a disposizione la mia esperienza e affiancarti nella tua battaglia a favore del bello, del corretto e dell’efficace!

 

 

Prima di entrare nello specifico e andare a vedere insieme i vantaggi che otterrai leggendo questa Rubrica, ti racconto chi sono e perché ti parlo di queste cose.

Che si tratti della mia missione personale lo hai già capito…

mi sono laureata in Scienze Storiche e Documentarie proprio perché amo profondamente la parola scritta.

Bellissimo, penserai, quindi è stata l’Università a portarti dove sei ora…

 

NO. Nemmeno un po’.

 

Dopo gli studi ho iniziato a fare un po’ di tutto, dal lavoro nei pub ai call center, per poi arrivare a lavorare in stand nelle fiere del fumetto e simili.

Eppure… c’era qualcosa che mi mancava. Dai e dai, ho continuato a studiare, a mettermi alla prova, finché sono arrivata al mondo dell’editing e della comunicazione online.

Due ambiti distinti, finché un giorno è arrivata l’illuminazione: e se mettessi insieme le due cose, creandone una molto più potente ed efficace?

Non dimenticare che a me piacciono le cose “fatte per bene”, e una cosa, per essere fatta bene, deve portare dei risultati… così ho scoperto che scrivere ed editare seguendo le regole della comunicazione online e insieme quelle del bello e del corretto, porta dei risultati stupefacenti:

quello che scrivi viene LETTO, APPREZZATO… e te ne chiedono ancora!

Così l’asticella si alza, e tu in men che non si dica ti trovi su un livello più alto dei tuoi concorrenti, che invece si fermano al primo gradino di scelta.

Ed ecco come sono diventata la Penna Rossa dei Sarti: dopo 5 anni di continuo studio (dopo l’università, s’intende), tentativi ed esperienze, ho trovato il mio “Lavoro su Misura”

e ora sono pronta a usare le mie competenze per aiutarti a migliorare il tuo!

 

 

Di cosa parlerà questa Rubrica

 

Insieme, andremo a vedere quali sono gli ERRORI da EVITARE quando scrivi e comunichi online… per poter sfoggiare dei pezzi che vengano LETTI con piacere da tutti!

Scommetto che ti è già capitato più volte di rileggere un pezzo scritto da te e trovarlo… poco convincente. Scialbo. Banale.

Capisco benissimo quella sensazione… ed è bruttissima! Ti sembra di aver buttato un sacco di tempo e di non aver concluso niente… mentre i pezzi dei tuoi concorrenti invece vengono letti da chissà quante persone.

Quindi, avrai provato a cercare una soluzione online, trovando mille e una guide su “Come diventare un copywriter bravissimo in 24 step”… una più inutile dell’altra.

Tanto per cominciare, NON esiste una scorciatoia ed è bene che tu sappia la verità: bisogna lavorare duramente e in maniera costante.

Per fortuna però…

ci sono tanti piccoli e semplici accorgimenti, ma in grado di fare la differenza, da imparare ad applicare giorno dopo giorno: insieme, andremo a vedere proprio questi!

Perché non basta sapere “cosa fare” per emergere tra una giungla di concorrenti…

devi anche sapere COSA NON FARE!

 

 

Perché dovresti seguire i miei consigli?

Già sento le tue obiezioni:

“Tanto non ci fa caso nessuno”

“Tanto oggi tutti leggono in fretta e distrattamente”

“Tanto son cose di cui ti accorgi solo tu”

“Tanto è solo un post su facebook/instagram/un blog”

Verissimo.

MA…

…c’è un ma enorme, ed è la MONTAGNA di differenza che si erge tra un lavoro fatto bene e in maniera professionale e uno superficiale e fatto di fretta.

NON SOLO: hai presente quando fai qualcosa a cui tieni davvero?

Che sia dipingere una miniatura, lavare la tua macchina nuova, fare un regalo a qualcuno che ami e che vuoi stupire, o cucinare una cena speciale?

Ci metti il doppio del tempo che ci metteresti normalmente (almeno), il triplo dell’impegno e sei felice di farlo… e il risultato poi si vede!

E io AMO il mio lavoro e le cose fatte a modo: quindi, non potrei mai accontentarmi di un risultato mediocre, incapace di raggiungere gli obiettivi.

E so che ottenere il miglior risultato possibile dalla tua comunicazione online, scrivendo post e articoli che vengano letti è anche il TUO obiettivo… altrimenti non saresti qui.

 

 

A chi si rivolge questa Rubrica

Questa rubrica è pensata per tutti gli imprenditori e le imprenditrici che vogliono fare un salto di qualità con la loro comunicazione online.

Nel mondo di oggi, la comunicazione viaggia velocissima e tutti noi siamo sommersi di testi e parole… ma quanti di questi attirano davvero la nostra attenzione?

Questa rubrica è dedicata quindi ai volenterosi che abbiano DAVVERO voglia di impegnarsi ogni giorno per far sì che i propri testi SI DISTINGUANO da quelli di tutti gli altri, spiccando in mezzo alla massa… e catturando l’attenzione dei lettori.

Se pensi di non averne voglia e di preferire una soluzione più veloce ma meno efficace, o sei hai abbastanza risorse per assumere una squadra di professionisti davvero bravi, allora forse potresti non aver bisogno di questa rubrica.

Ma se invece…

Sei tu a scrivere i testi in prima persona?

Hai una risorsa interna e la stai formando?

Le hai già provate tutte per migliorare i tuoi testi, ma ancora non hai trovato una soluzione che ti convinca?

Vuoi un livello di cura e dedizione che nessun altro ha?

In pratica…

 

vuoi scrivere TESTI che vengano LETTI, APPREZZATI e persino condivisi in giro dai tuoi clienti?

 

Allora sei nel posto giusto, e io non vedo l’ora di iniziare questo viaggio con te: ti aspetto d’ora in poi ogni lunedì tra queste pagine!

 

La Penna Rossa

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *