Chi guida le tue sponsorizzate?

Ora che abbiamo visto le basi per creare una campagna efficace, è il momento di capire come gestire l’arco che scoccherà le frecce della tua comunicazione, in grado di entrare nella mente e nel cuore dei tuoi clienti.

Oggi scopriamo insieme come creare l’account pubblicitario!

Ma andiamo con ordine. Che cos’è un account pubblicitario? E perché lo stiamo vedendo solamente adesso?

L’Account Pubblicitario è uno strumento che ti permette di fare advertising!

Anzi mi correggo, è LO strumento che ti permette di fare advertising, ovvero di creare le sponsorizzate per far decollare la tua azienda.

Grazie all’account pubblicitario non solo potrai controllare chi gestisce il tuo account, ma potrai anche aumentarne il livello di sicurezza.
Insomma, un aiuto fondamentale per rendere la tua comunicazione sicura, oltre che potentissima!

Per scoprire come creare il tuo account pubblicitario ti basta accedere alla tua area “Business”, ed entrare nel Business Manager. Una volta qui, dovrai andare su “Impostazioni business”, una voce che troverai velocemente, e che presto comparirà tra le tue opzioni preferite.

Una volta all’interno di questa interfaccia, devi entrare nella voce “account pubblicitari”, che potrai trovare nel menù a destra sotto la voce “Account”.
A questo punto clicca sul tasto blu “Aggiungi”, e subito dopo su “Aggiungi un account pubblicitario”.

Prima di proseguire, un avvertimento: a questo punto ti sarà chiesto di selezionare il tuo metodo di pagamento preferito. Fai MOLTISSIMA ATTENZIONE quando inserisci la valuta con cui vuoi essere pagato: in caso di errore, per cambiarla dovrai aspettare almeno 3 mesi… a volte anche di più, soprattutto se il livello di spesa del tuo account non è molto alto!

Ma ovviamente le impostazioni non finiscono qui: andiamo a scoprire insieme come organizzare nel modo migliore il tuo account pubblicitario,  e come decidere chi potrà accedere!

Devi sapere infatti che puoi gestire il tuo account pubblicitario in diversi modi.

Ecco le possibili soluzioni per gestire nel modo ottimale gli utenti che accedono alle tue campagne.

Gestisci le campagne è la sezione fondamentale per il responsabile dell’advertising della tua azienda.
Questa opzione ti permette di gestire le campagne, creare le inserzioni, modificarle, accedere ai report che ti permettono di verificare l’andamento del tuo lavoro.

In poche parole, chi ha il compito di fare advertising sulla piattaforma Facebook sulla tua pagina dovrà avere necessariamente avere questa spunta attiva!

Visualizza le prestazioni è l’impostazione che permette di visualizzare inserzioni e report delle campagne.
Chi può accedere a questa impostazione non può modificare le inserzioni, ma solo vedere i risultati ottenuti con la tua comunicazione.

Per esempio, hai un dipendente che stai formando per gestire la tua comunicazione? Probabilmente è importante fargli vedere come funziona, ma allo stesso tempo evitare danni accidentali durante la formazione.
La scelta migliore è quella di fargli prendere familiarità con le sponsorizzate proprio usando questo strumento!

Poi c’è la sezione per gestisci le inserzioni di prova di Creative Hub.
Questa è la sezione di simulazione delle tue inserzioni, da cui potrai vedere il loro  funzionamento generale. Puoi scegliere se provare un’immagine o un’altra, o controllare se il testo che hai scritto colpisce il cliente o rischia di annoiarlo.

Insomma, questo strumento è davvero utile per creare sempre delle sponsorizzate a prova di errore.

L’ultima voce è quella che ti permette di avere il controllo completo dell’account pubblicitario!
Con questa impostazione potrai gestire ogni aspetto del tuo account: metodo di pagamento, report, analisi, creazione e modifica inserzioni… insomma, il successo (e il fallimento) delle tue sponsorizzate saranno solamente in mano tua!

Ovviamente questa è l’impostazione da usare se sei da solo.
Se hai dei collaboratori con cui gestisci la comunicazione potresti pensare di dare loro gli accessi limitati, ma te lo sconsiglio: una volta che avrai creato una strategia di comunicazione solida, permettigli di avere l’accesso completo all’account. In questo modo potrete gestire nel modo migliore ogni sponsorizzata!

Come ultima cosa, mi preme quella di dirti questo: qualsiasi cosa tu abbia intenzione di creare all’interno del BM, assicurati di condividerla con l’account pubblicitario.

Una volta che avrai creato qualcosa, vai sempre in questa schermata, e poi sulla sezione aggiungi risorse. A questo punto dovrai aggiungere le varie persone, risorse e strumenti dei quali hai bisogno per lavorare.

Per esempio, se la tua azienda collabora con una web agency, dovrai darle particolari permessi, per permetterle di gestire la tua comunicazione.

Nel caso in cui tu abbia creato qualcosa ma non riesci a vederla, assicurati di averla assegnata prima a te, e poi alle eventuali altre risorse.

Questa è una funzione creata appositamente per fare in modo che ogni persona abbia gli accessi alle cose più importanti, e per permettere a più responsabili di gestire senza fatica più sponsorizzate contemporaneamente!

Ma… come poter sfruttare tutto questo potenziale di advertising senza regalare i tuoi soldi a Facebook?

Come mirare alla mente del tuo cliente, senza rischiare che le tue armi manchino il bersaglio?

Per aiutarti a farlo, il Sarto ha creato il suo SECONDO VOLUME.

È APPENA USCITO COMUNICAZIONE SU MISURA – LA STRATEGIA DIGITALE CHE PORTA LA TUA AZIENDA AL SUCCESSO!

Un manuale fondamentale per tutti gli imprenditori che desiderano imparare il modo migliore di usare la comunicazione e raggiungere il successo!

Per mettere subito le mani sulla tua copia, non devi fare altro che cliccare qui!

Se invece non ti sei ancora iscritto alla nostra newsletter, e non vuoi perdere neanche uno dei nostri aggiornamenti, non devi fare altro che cliccare qui.
Come ogni venerdì, anche la prossima settimana sarò pronto a guidarti nel mondo della comunicazione sui social!

Alla prossima freccia,

L’Arciere 🏹

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.