Non perderti più nella foresta dei social!

E dopo la Penna Rossa, il Fabbro, il Modellista e Il Mastino, è giunta l’ora che un altro tassello completi la tua informazione sulla Comunicazione Online.

Ma di che tassello si tratta?

Prima di rispondere a questa domanda, lascia che ti chieda alcune cose.

Quante volte le web agency ti hanno fornito dati di cui non riesci ad interpretare il significato o PEGGIO, che loro hanno interpretato per te?

Quante volte ti è capitato di ricevere da loro numeri contrastanti sui social della tua azienda, rispetto a quella che è la realtà dei fatti?

Quante volte non sei stato sicuro dell’investimento fatto per i tuoi social?

Quante volte hai passato ORE, GIORNI, MESI a litigare con il tuo contatto di riferimento per la gestione della tua pagina Facebook aziendale,perché non capivi le cose che lui continuava a spiegarti?

Quante volte sei rimasto in silenzio, quando in realtà avresti voluto capire di più?

Probabilmente la risposta è… TANTE. TROPPE.

E proprio mentre sei seduto in riva a un ruscello, e cerchi risposte che sai già di non trovare, mentre alle tue spalle incombe minacciosa una foresta di dubbi… ecco che si scorge la punta di una freccia ed il duro legno di un arco.

Un oggetto meraviglioso, forgiato dai Sarti Del Web e segnato da tanto studio (e altrettante campagne sponsorizzate).

Ecco come nasce l’Arciere.

Ecco come IO, Gianluca Calsolaro, il Media Buyer dei Sarti Del Web, ti porterò a scoprire tutti gli strumenti di cui hai bisogno per poter svolgere al meglio il tuo lavoro e far decollare la tua comunicazione sui Social!

Non sono un guru: non ti darò soluzioni che cambieranno la tua azienda da cima a fondo in un secondo. Per quello esiste solamente il duro lavoro e l’esperienza.
E non ti dirò che tutto quello che ti è stato detto finora è sbagliato, anche perché ci sono tantissimi professionisti che mettono anima, corpo e cuore in quello che fanno. E lo fanno benissimo.

Il mio obiettivo sarà quello di insegnarti cosa sono e quali sono le metriche principali delle quali hai bisogno.
In altre parole, i numeri da riconoscere per usare al meglio i tuoi social.

Ti mostrerò quali informazioni sono importanti per TE, e, soprattutto, come non farti fregare da dei semplicissimi numeri gonfiati.

E non solo.

Ti darò gli strumenti con cui tu stesso potrai valutare il tuo lavoro e quello di altre persone.

Perché questo? Perché oggi?

Era da tanto tempo che ci pensavo, ma dopo un incontro in una buia taverna con il Mastino (ha un’anima -anche se non lo dà a vedere- ma non ditele che l’ho detto, altrimenti avrò vita breve su questo pianeta) mi sono reso conto che era giunto il momento di mostrare agli imprenditori e agli addetti ai lavori neofiti tutto quello che ho imparato.

Ora ho 23 anni e faccio questo lavoro da quando ne ho compiuti 18.
Anzi, 19 ad essere precisi.

Ho sempre collaborato con aziende, ho ricevuto budget per i social spesi male e indirizzati peggio, perché io stesso non capivo l’obiettivo finale degli investimenti.

Poi ho conosciuto i Sarti e ho studiato. Ho imparato. Ho appreso.
Grazie all’aiuto di tutto il team e soprattutto del Sarto, ho imparato realmente l’importanza dei RISULTATI.
E che il resto conta poco e niente.

Il lavoro del Media Buyer è come un castello di ghiaccio. O di carte. Ci impieghi tanto a costruirlo, ma basta pochissimo perché venga messo in discussione.

Ed è anche per questo che ho deciso di realizzare questa rubrica.
Voglio che tu capisca l’importanza delle metriche, la difficoltà nella realizzazione di una strategia per i social, e soprattutto il funzionamento delle campagne più efficaci per portare risultati nella tua azienda.

Ma non finisce qui!

Se sei iscritto alla nostra newsletter, oltre a ricevere l’articolo in anteprima, avrai a disposizione anche un glossario con tutti i termini tecnici del pezzo di quella settimana.

All’interno di questo glossario (che verrà ampliato con il passare del tempo, perché non si smette MAI di imparare) troverai anche altri strumenti molto utili.

E se non sei ancora iscritto alla nostra newsletter… beh, non devi fare altro che cliccare QUI.

E dopo questa piccola introduzione, precisa come una freccia scagliata da un grandarco, ti annuncio che ogni venerdì uscirà un mio articolo.

Anzi… una mia freccia.

Mi scuserai se nei miei articoli non mi dilungo troppo in chiacchiere: solitamente non sono una persona di troppe parole.
Preferisco i fatti, i numeri, i dati. Cose tangibili.

Io porto risultati.
Che sono quelli che otterrai continuando a seguire questa rubrica.

Prima di andare, ricorda: “non puoi colpire ciò che non vedi”
Per qualsiasi risultato tu voglia ottenere devi avere prima un obiettivo. Chiaro. Reale. E poi dovrai lottare e sudare per realizzarlo.

Così come nel lavoro, vale nella vita, nello sport. In tutto.

Il nostro viaggio è appena iniziato. Seguimi con attenzione:  io conosco il bosco, tu ancora no. Fai molta attenzione a ciò che ti dirò, e gli alberi non avranno più segreti per te.

Ti aspetto il prossimo venerdì per la prima freccia!

Con affetto,

L’Arciere

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

3 pensieri su “Non perderti più nella foresta dei social!

    • L'Arciere dice:

      Buongiorno Katiuscia!

      Grazie mille per il tuo commento, mi fa molto piacere leggere queste cose a pochi minuti dalla pubblicazione del mio primo articolo.

      Sarò molto lieto di portare avanti la rubrica e di darti tutti gli strumenti necessari per capire al meglio tutti i segreti dietro una perfetta comunicazione sui Social!

      A presto,

      L’Arciere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *