Mira prima di scoccare!

Spesso e volentieri avrai sentito dire che la cosa importante è partire, anche se non sai dove stai andato.

Non fraintendermi: non è facile partire, e il primo passo è un momento molto difficile per ogni viaggio.

Però, senza una mappa, senza un traguardo, un luogo da raggiungere, tutto perde di significato.

E questo significa che tutto il tempo investito per provare a raggiungere l’obiettivo perde completamente di significato, se non stai dove stai andando.

Per dare senso a ogni passo della tua strategia di comunicazione, oggi ti svelerò come mirare prima di colpire!

Se non lo hai fatto, ti suggerisco di riprendere i miei articoli legati al mondo del funnel. QUI trovi il primo.

Da lì dobbiamo partire per iniziare il tuo viaggio nella comunicazione.
Tutto questo perché la tua direzione la stabilisce il funnel, che sarà fondamentale per capire dove mirare.

Perché il funnel è lo strumento che ci permette di capire CHI e DOVE dobbiamo colpire.
Senza funnel, è come se tu stessi guidando un’automobile con una vaga idea della tua destinazione, ma senza sapere come arrivarci.
In questo modo non sapresti quale uscita prendere, l’incrocio a cui devi girare, i bivi da scegliere e così via.

Impossibile. E soprattutto, un enorme spreco di tempo ed energie!
Per riuscire nella tua impresa serve un navigatore o, almeno, una mappa con dei punti di riferimento per capire come fare per raggiungere il tuo obiettivo.

E attraverso il funnel, puoi creare proprio la tua mappa, o nicchia di riferimento.

Tecnicamente parlando, la nicchia è il segmento di mercato che ha interessi, necessità e bisogni in comune.

In parole povere, sono un gruppo di persone con gli stessi gusti, interessi e necessità.
E la cosa che accomuna queste persone e che le spinge verso la tua azienda è che tu sei la persona che RISOLVE i loro problemi.

Sei un’altra delle cose che hanno in comune.

La nicchia si sviluppa lentamente. Sono quelle persone che passano attraverso il tuo funnel, e diventano sempre più legate alla tua impresa.

Una volta che le persone arrivano al BoFu*, una delle poche cose che ti rimane da fare è quella di profilarle.
Significa prendere i dati a tua disposizione su queste persone e registrarli nel tuo gestionale, in modo che possano essere sempre a portata di mano per ogni evenienza o opportunità!

Per esempio, se dal tuo gestionale osservi che la maggior parte dei clienti che hai è di sesso femminile, potresti creare delle promozioni ad hoc oppure iniziare a cambiare il tono all’interno dei tuoi post!

In questo modo non solo avrai un database sempre aggiornato, ma saprai sempre con precisione a chi ti stai rivolgendo.

Una volta fatto questo e trovato una costante tra i tuoi potenziali clienti, definire la tua nicchia sarà un gioco da ragazzi. E una volta scoperto quello che le accomuna, ti basterà creare una comunicazione su misura che spinga sui loro problemi e i bisogni.

Conoscere la propria nicchia è fondamentale, perché ti permette di avere le armi giuste da utilizzare con ogni tipo di cliente.

Per esempio, se hai un’azienda che si occupa di cosmetici e noti che il 70% delle persone che acquistano da te è di sesso femminile e con un’età compresa tra i 30 ed i 40, mentre il 20% è di sesso maschile con un’eta compresa tra i 20 ed i 30, saprai esattamente su quali prodotti spingere, e quali invece menzionare meno.

Potrai costruire la tua comunicazione sulla base di queste informazioni, e così terrai i clienti più vicini alla tua azienda.
E soprattutto avrai la vita più semplice, perché già sei in possesso di una nicchia che conosci benissimo e che sai come stimolare con una buona comunicazione su misura.

Conoscere la nicchia non è facile. Mi è capitato spesso di ricevere un pubblico target da un cliente per poi vedere che online il suo pubblico target era molto diverso.

Fortunatamente la tecnologia avanza sempre di più di giorno in giorno, e studiandola potrai trovare sempre più strategie per riconoscere la nicchia dove si trovano i tuoi clienti su misura!

Ma ovviamente… conoscere la tua nicchia serve a poco, se non hai creato una strategia di comunicazione.
E per impostare la tua comunicazione, il Sarto ha creato la soluzione giusta per te!

Vale a dire il suo primo libro, VESTITI BENE E PRENDI IL WEB A MAZZATE!

393 pagine di informazioni preziosissime, con una seconda edizione piena dei segreti più preziosi per attirare i tuoi clienti su misura.

Clicca qui per acquistare la tua copia a soli 27 euro!

Per non perderti la prossima freccia invece non ti resta che iscriverti alla nostra newsletter CLICCANDO QUI e aspettare il prossimo venerdì.

A presto!

L’Arciere 🏹

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *