Esci dalla zona di comfort!

Nelle ultime settimane ho parlato di desideri, di cambiare le cose, di arrivare dove desideri… e ora che ci avviciniamo al 2022, voglio farti alcune domande.

Perché non hai ancora realizzato gli obiettivi che avevi stabilito per la tua impresa?

Perché non sei arrivato dove desideravi con la tua attività?



Perché anno dopo anno la tua azienda fa minuscoli passi in avanti, senza arrivare mai al grande successo che sogni?

Più ci penso più mi sale la rabbia. Sono sicura che tu possa raggiungere risultati molto più grandi di quelli a cui sei arrivato fino a questo momento.
Ma che cosa ti sta impedendo di arrivare al livello successivo?

La risposta è: LA TUA ZONA DI COMFORT.
Il porto di tutti, lo spazio sicuro in cui ci muoviamo ogni giorno. E per un imprenditore…. il più grande pericolo che possa esistere.

Con l’articolo di questa settimana ti spingerò a cancellare i confini della tua zona di comfort.

Insieme capiremo perché amiamo il porto sicuro e temiamo i grandi risultati che potremmo raggiungere nel futuro, e ti darò dei suggerimenti per iniziare il 2022 abbracciando i grandi risultati che potrebbe raggiungere la tua impresa!

La zona di comfort è lo spazio in cui ti muovi a tuo agio.
È la strada che percorri ogni giorno, le procedure che segui in azienda da anni, le abitudini lavorative che ti porti dietro da sempre.

Tutto questo diventa il piccolo recinto dove ti muovi serenamente. Non cresci, ma non devi neanche sforzarti per fare nulla di diverso dal solito.
Nella zona di comfort il tuo cervello entra in pilota automatico: non deve fare fatica, perché sa già che facendo le cose in quel modo non succederà mai nulla di male.

Il problema? Se non cambi, muori.

Probabilmente ti suonerò brusca, ma pensa alla situazione moderna, con lo sviluppo della Comunicazione Online. Esistono due tipi di imprenditore:

  • Quelli che sono convinti che per il loro settore la comunicazione online non possa funzionare, che restano nascosti dietro sistemi vecchi di decenni, lasciando la loro impresa a stagnare senza crescere.
  • Quelli che si stanno buttando nel mondo della Comunicazione su Misura, facendo costantemente tentativi ed esperimenti per riuscire a restare al passo con i tempi e tenersi stretti i loro clienti.

Chi dei due imprenditori secondo te sarà ancora aperto l’anno prossimo?

E soprattutto: perché non tutti accettano che per crescere è necessario cambiare le cose?
Semplice: perché cambiare è spaventoso.

Uscire dalla zona di comfort è un’esperienza faticosissima. Come esseri umani siamo programmati per temere le cose nuove: il nostro cervello tende a ragionare esclusivamente per proteggerci, e quando si parla di uscire dalla strada nota cerca in tutti i modi di evitarla.

Ecco quindi che quando devi parlare una lingua straniera ti senti a disagio. Quando ti affacci per la prima volta al mondo della comunicazione online, una voce interiore ti dice di lasciare perdere.

Pur di tornare nella zona di comfort sei disposto a fare qualsiasi cosa, anche perdere l’occasione che ti permetterà di far decollare la tua attività.

 

Ma te lo dico ora, che siamo alle soglie del 2022: andare verso il futuro significa necessariamente fare delle cose che non ti piaceranno.

Davanti a te troverai una serie di ostacoli apparentemente insormontabili:

– La famiglia in cui sei cresciuto.
I valori che avevi intorno a te mentre crescevi inizieranno a farti venire dubbi. Potrebbero essere le parole di qualche parente, o semplicemente un ricordo di infanzia. Ma in ogni caso, durante il tuo percorso per arrivare al successo, probabilmente avrai almeno un pensiero di questo genere:

Perché dovrei cambiare le cose, se nella mia famiglia tutti hanno sempre fatto così?

– Le persone di cui ti circondi.
Ogni volta che spingerai per fare qualcosa di nuovo per la tua attività, inevitabilmente arriveranno pareri disfattisti. Persone convinte di sapere quello che è giusto per te e la tua impresa, certe di poterti aiutare con il loro parere non richiesto. Più saranno vicine a te, maggiore sarà la tentazione di restare esattamente dove sei.

– Le tue convinzioni più profonde.
Siamo il peggior nemico di noi stessi. Quando ti affacci verso l’ignoto il tuo cervello sarà disposto a farti dubitare perfino di te stesso, pur di tenerti all’interno della tua zona di comfort. E a quel punto diventerai incerto, e invece di fare grandi passi coraggiosi preferirai muoverti lentamente, o peggio ancora non muoverti affatto pur di non rischiare di sbagliare.

Ma diciamoci la verità: se avessi sempre avuto paura, non saresti un imprenditore. Non avresti la partita IVA, e probabilmente non avresti nemmeno aperto la tua attività.
Quello che voglio dire è che lotti già ogni giorno non solo per tenere aperta la tua impresa, ma anche per avvicinarti sempre di più alla vita che meriti.

Perché non dovresti prendere il coraggio a due mani per uscire dalla strada nota?

Il mio consiglio per il 2022 in arrivo è quello di iniziare a creare la strada fuori dalla tua zona di comfort.
Pensa a tutte le cose che non hai ancora avuto il coraggio di fare per la tua impresa, e tutto quello che desideri ma non hai ancora raggiunto.

A quel punto… inizia a creare il percorso che ti porterà dove desideri. Crea ogni giorno un’occasione per uscire dalla tua zona di comfort e fare qualcosa di nuovo.
E ti avverto già ora: sarà difficile, doloroso, e impegnativo.

Ma ricorda che, parafrasando Thomas Jefferson, l’unico modo per arrivare dove non sei mai stato è fare qualcosa che non hai mai fatto.

E per iniziare il tuo percorso al di fuori della tua zona di comfort… è il momento di esplorare il mondo della comunicazione online!

E quale modo migliore di farlo… se non attraverso il primo libro del Sarto?

VESTITI BENE E PRENDI IL WEB A MAZZATE è disponibile, nella sua seconda edizione, semplicemente CLICCANDO QUI!

Metti subito le mani sul manuale che cambierà per sempre la storia della tua impresa!

Noi invece ci rivediamo nel 2022.
Per non perdere neanche uno dei miei articoli su come generare valore, e per restare sempre aggiornato sulle novità del nostro blog e del Laboratorio, non devi fare altro che CLICCARE QUI e iscriverti alla nostra newsletter.

Ogni settimana sarò qui per soddisfare la tua fame di successo, di saperne di più e di crescita costante!

Il Mastino

Richiedi la consulenza GRATUITA del Sarto

Fai click qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *