Chiudi

Trasforma le tue parole in soldi 15 – I 7 stimoli psicologici che ti permettono di vendere qualunque cosa

Questa è la terza settimana che ti parlo di Emozioni e Vendita: se ti sei perso l’inizio clicca subito QUI per recuperarlo!

Il motivo per cui sto dedicando un buon numero di articoli a questo aspetto della Scrittura Persuasiva è presto detto:

non puoi trasformare le tue parole in soldi “scrivendo bene” e nemmeno “non facendo errori di grammatica”. E a nulla valgono quelle frasi – che purtroppo sento spesso – tipo: “ma lei è bravissima a scrivere, è laureata in *facoltà a caso*”.

Scrivere bene, in italiano corretto, è fondamentale (altrimenti non ci sarebbe bisogno della rubrica della Penna Rossa, che trovi QUI)

…ma non basta.

Anzi.

Scrivere bene può farti diventare uno scrittore professionista. Magari di romanzi, racconti, poesie.

Ma non ti farà vendere un prodotto o servizio!

 

La Scrittura Persuasiva, invece, se padroneggiata, ha il potere di vendere qualunque cosa.

Tuttavia…

Lo può fare SOLO se si riesce ad infilare silenziosamente nel dialogo emotivo interno del lettore. Se riesce a smuovere le sue emozioni e, con esse, guidare le sue scelte.

Oggi ti svelo ben SETTE stimoli psicologici DEFINITIVI.

Ti consiglio di concentrarti particolarmente su questo articolo: se imparerai a padroneggiare al 100% anche solo uno di questi sette, i tuoi testi diventeranno irresistibili.

I tuoi lettori cadranno ai tuoi piedi, pronti a riempirti di denaro.

E – anche se al momento non ti sembra vero – scoprirai che ogni volta che schiacci un tasto della tua tastiera, starai aprendo la porta a nuovi guadagni, nuovo fatturato, nuovo utile e grandi soddisfazioni!

 

Quindi rimboccati le maniche, imbraccia penna e carta e preparati a scoprire i 7 stimoli psicologici a cui il tuo cliente non potrà resistere!

 

#1 IL DEBITO EMOTIVO

Hai presente quando a Natale ricevi un regalo da un amico o un parente e tu non hai comprato nulla per lui?

Come ti senti?

In DEBITO.

E, se ci pensi, il debito – parola fortemente legata ad un aspetto economico – non ha a che fare col valore in denaro del regalo, quanto piuttosto alla parte emotiva.

Un vero e proprio debito emotivo!

Come puoi traslare questo concetto nei tuoi testi in scrittura persuasiva?

Mostra con chiarezza al lettore la possibilità di avere GRATIS da te qualcosa di valore. Informazioni che gli cambieranno la vita. Può essere un pdf, un e-book, un video, un fascicolo stampato.

Un libro!

dipende da come è strutturato il tuo business, ma ricorda questo: dai al cliente qualcosa di valore che lui sta cercando e lui si sentirà in debito emotivo con te.

E sarà estremamente più propenso a spendere i suoi soldi da te invece che dalla concorrenza!
lo so, la maggior parte delle aziende non lo fa. Ed è un grave errore: nella maggior parte dei casi l’imprenditore pensa “se uno vuole queste informazioni viene da me e mi paga!”.

Ecco, questo pensiero non fa altro che far arenare le campagne di acquisizione clienti alla prima fase (quella di ricerca delle caratteristiche del Cliente Su Misura): perché, fra tanti concorrenti, io dovrei scegliere te?

Fammi un regalo e io non vedrò l’ora di “spacchettarlo”

…e poi mi sentirò in debito!

 

#2 LA COERENZA

Le persone spesso sono incoerenti, disilluse, incostanti. Prendono un impegno, magari con entusiasmo, e lo mollano al primo ostacolo…

…esattamente come tante persone che conosco che hanno iniziato il loro percorso di formazione sulla Scrittura Persuasiva e poi hanno mollato dopo il primo testo che non ha portato risultati!

Tuttavia…

A nessuno piace sentirsi incoerente!

Quindi tu puoi sfruttare questo principio per vendere!

Come?

Proponi loro di non abbandonare la loro scelta, offrendo loro un’alternativa nuova!

Come a dire: “hai fatto di tutto per raggiungere il tuo obiettivo, ma purtroppo ti è sempre andata male. Non mollare! Ci sono qui io, con la soluzione perfetta per te, che ancora non hai mai provato e che finalmente ti porterà dove hai sempre sognato!”

 

#3 RIPROVA SOCIALE

Che ci piaccia o meno, siamo tutti pecore nel gregge. Certo, tu che stai leggendo non ti sentirai così. Giuro, nemmeno io. E non ho mai conosciuto nessuno che dicesse: “io faccio le cose perché le fanno gli altri del mio gruppo, perché altrimenti mi sento diverso”.

Eppure…

l’essere umano è un animale sociale, ed è inevitabilmente portato a seguire la massa!

Per questo i tuoi testi possono spingere sul senso di riprova sociale evidenziando come un certo gruppo di persone, simili al tuo lettore, ha acquistato il tuo prodotto o servizio traendone vantaggio.

Questo permette al lettore di affrontare l’acquisto tranquillamente, con la consapevolezza che altri “come lui” lo hanno già fatto con soddisfazione. E non solo: questo gli garantisce l’approvazione degli altri, il sentirsi accettato, capito e non giudicato male.

Questo principio funziona molto bene anche quando puoi utilizzare, nella tua Comunicazione, personaggi famosi per il tuo lettore. Dire qualcosa come “anche lui/lei ha comprato questo prodotto/servizio e si è trovato/a bene” aumenta in maniera stupefacente i risultati delle tue campagne!

 

#4 SIMPATIA

Pensaci: quel negozio vicino casa che vende cose bellissima, ma che è presidiato da una commessa odiosa e antipatica, potrebbe diventare il tuo negozio preferito… se solo la commessa ti stesse simpatica!

E invece… non ci vai mai, proprio per via della commessa.

Ma puoi vedere la cosa al contrario: se quel negozio non ha esattamente i prodotti migliori di sempre, ma trovi la commessa davvero piacevole, tanto da faticare ad uscire dopo l’acquisto, perdendoti in chiacchiere…

…comprerai lì, più e più volte!

Ecco: la simpatia è uno stimolo psicologico fortissimo per portare le persone ad acquistare!

Questo cosa vuol dire?

Che devi fare il simpaticone, rischiando di sembrare un pagliaccio?

NO

Ma…

Devi tenere in conto due aspetti:

  1. Se vuoi stare simpatico a qualcuno, devi accettare che inevitabilmente starai antipatico a qualcun altro!
  2. La simpatia la crei identificando, evidenziando e sottolineando gli aspetti comuni tra te e il tuo lettore!

 

Questo secondo punto merita una spiegazione importante: le persone vogliono vivere esperienze gradevoli, positive, stimolanti, genuine. Non ti servirà a nulla mentire per stare simpatico ai tuoi clienti. Le persone devono ammirarti e sentirsi ammirate da te.

Sii sempre onesto, spontaneo.

Nulla è più forte della tua personalità nei tuoi testi!

 

#5 AUTORITÀ

Onestamente, questo punto meriterebbe una rubrica blog tutta per sé.

L’Autorità è la base del concetto di “vendita rovesciata”, quello per cui è il tuo cliente a CHIEDERE di comprare, mentre i tuoi concorrenti IMPLORANO i loro clienti affinché acquistino qualcosa.

Come funziona questo stimolo?

Il presupposto è che se qualcuno è riconosciuto come autorità dal lettore, le sue parole avranno un peso che nessun altro può vantare! Quindi il tuo obiettivo è mostrare le tue competenze e la tua affidabilità (senza fare il gradasso!) e farti riconoscere come il migliore nel tuo campo!

Non è facile né immediato, ma puoi velocizzare questo processo se farcisci i tuoi testi di elementi che confermano la tua autorità:

  • Traguardi raggiunti
  • Recensioni
  • Ricerche scientifiche o fatti dimostrabili che confermano quello che dici
  • Affiancamento a figure già riconosciute come estremamente attendibili
  • E altro…

Ecco… come già detto, qui le cose da dire sono tantissime e non posso farlo in questo articolo.

Lo farò fra qualche settimana: se non vuoi perderti la possibilità di comprendere e utilizzare al meglio lo stimolo emotivo dell’autorità, iscriviti subito alla mia Newsletter cliccando qui!

Nel frattempo, tieni a mente questo: se riesci a farti percepire come un’autorità nel tuo campo, avrai frotte di clienti pronti a tutto pur di acquistare il tuo prodotto o servizio!

 

#6 SCARSITÀ

Il rischio di perdere un’opportunità è una leva di gran lunga più potente che quella che mostra la possibilità di approfittare di un’opportunità!

Un conto è dire: “puoi comprare questa cosa quando vuoi

Altro invece è “tra x ore non potrai più comprare questa cosa

Che sia perché hai fatto un’offerta a tempo, o perché hai un numero limitato di prodotti da vendere, o perché non puoi servire più di tot clienti…

Tutto questo, se ben usato, porta il lettore a vivere lo stato d’ansia legato alla perdita.

E, quindi, lo spinge ad acquistare molto più velocemente… magari subito!

I tuoi testi in Scrittura Persuasiva, utilizzando questo stimolo, vanno proprio ad infilarsi nel dialogo mentale del lettore e lo stimolano all’azione immediata!

Usa la scarsità al meglio… e non sarà mai scarso il contenuto della tua cassa a fine giornata!

 

#7 ESSERE INSIEME

Per quanto le persone possano trincerarsi dietro pensieri del tipo “non ho bisogno di nessuno”, “posso fare tutto da solo”,io basto a me stesso”, la realtà è che tutti preferiamo fare le cose insieme ad altri, se questi “altri” sono simili a noi e condividono la stessa passione, lo stesso obiettivo, le stesse scelte.

I tuoi testi devono far sentire al cliente che fa parte di un gruppo di persone con cui può condividere le sue esperienze, le sue fatiche e i suoi traguardi!

Collaborare e darsi sostegno reciproco ispira azione, partecipazione, fiducia.

Porta il tuo lettore a sentirsi parte di una squadra, un gruppo coeso, in cui può identificarsi. La sua fiducia nella tua azienda e nel tuo prodotto o servizio sarà automaticamente altissima!

Il gruppo, l’essere insieme, dona sicurezza, coraggio e ottimismo.

In altre parole: VENDITE!

 

Bene: siamo arrivati alla fine di questi sette stimoli psicologici e al termine di questi tre articoli che ti insegnano quanto le emozioni non sono solo utili, ma fondamentali per trasformare i tuoi testi scritti in strumenti perfetti per vendere!

 

Immagino che una prima lettura possa averti lasciato confuso: molte informazioni in una sola volta possono farti pensare che sia troppa roba da imparare: lo capisco, all’inizio del mio percorso formativo anche io ho avuto queste terribili sensazioni.

E con me tante altre persone… che hanno poi abbandonato i propri progetti, il proprio sogno, intimoriti dalla mole di cose da imparare!

Ecco, mi piacerebbe davvero che tu non ti fermassi qui.

Che non ti lasciassi schiacciare dal timore di dover fare troppo!

Perché la Scrittura Persuasiva è una Tecnica talmente potente che vale ogni minuto speso a sudarci sopra, a sperimentare, a fare errori e usarli per migliorarsi!

Ma se, ora, avvicinandoti alle ultime righe del mio testo, hai davvero il desiderio di fare le cose in grande, di vincere la tua battaglia sul mercato e ricavare le giuste soddisfazioni…

Ecco che c’è uno strumento che può farti fare un salto in avanti senza precedenti!

Clicca qui e corri ad acquistare il primo Libro del Sarto!

Vestiti Bene e prendi il Web a Mazzate è un Manuale pratico che ti permette di applicare a 360° tutto ciò che stai imparando dalla mia rubrica, inserendo perfettamente la Scrittura Persuasiva nella tua strategia di vendita!

Cosa aspetti? Il mercato corre veloce, ogni minuto perso è un danno per la tua azienda!

 

E se sei arrivato fin qui ti meriti altre nozioni, altre informazioni, altre tecniche vincenti per trasformare le tue parole in soldi!

E c’è una cosa che, finalmente, potrai imparare la settimana prossima:

cos’è una GRANDE IDEA? come si crea e, soprattutto, come si usa per vendere grazie ai tuoi testi?

 

A giovedì prossimo su questo Blog (e sulla tua piattaforma Social preferita).

 

Trasforma le tue parole in soldi

Il Modellista

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.