Chiudi

Pianifica la strada per il successo!

Sono sicura che durante i tuoi anni di lavoro ti sia capitato almeno una volta di trovarti in quel momento di caos puro, in cui non sapevi neanche da dove cominciare a sistemare le cose.

Magari si è trattato di scadenze lavorative impilate una sopra l’altra, senza sapere quale smaltire per prima.
Oppure ti sei trovato davanti a una decina di progetti nuovi e interessanti, ma senza nessuna idea del punto dal quale cominciare ad attivarli.

In ogni caso, il risultato è stato probabilmente lo stesso in entrambi i casi: una sensazione di spaesamento e la necessità di rimettere subito in ordine le cose.

Quanto tempo della tua vita lavorativa hai sprecato dietro questo genere di situazioni?
Peggio ancora, quante ore hanno buttato via i tuoi dipendenti, semplicemente perché non sei riuscito a gestirti nel modo migliore durante l’organizzazione del lavoro?

Voglio consolarti: non sei l’unico in questa situazione.
I dati parlano chiaro: le aziende perdono in media il 60% della loro giornata lavorativa solo per gestire il lavoro “attivo”.

In altre parole, buona parte del tuo tempo è investita nel capire come fare qualcosa, invece che sull’azione in sé.

E la cosa peggiore è che questo spreco di ore ed energie non riguarda solo te, ma anche i tuoi dipendenti e di conseguenza, la crescita della tua azienda.

Per questo, oggi ho deciso di svelarti una strategia preziosissima per gestire nel modo migliore il lavoro, non solo per te, ma anche per i tuoi dipendenti!

Ma facciamo un passo indietro.

Cosa succede quando devi portare a termine un lavoro all’interno della tua impresa?
Sicuramente come prima cosa definisci una scadenza, vicina o oppure lontana, entro la quale devi aver svolto quella particolare attività.

A quel punto forse stabilisci anche le scadenze del tuo team.
Se invece al momento non hai dipendenti, ti dai una serie di date entro le quali concludere certe azioni.

E… a questo punto?

A questo punto inizia la confusione.

Sai quello che devi fare ed entro quando, ma non sei ancora certo di che cosa succederà nel frattempo: come arriverai dal punto A al punto B? Come farà ogni membro della tua squadra a raggiungere l’obiettivo che desideri?

Questo tipo di organizzazione del lavoro si concentra solamente sulla fine dell’attività. Certo, è sempre meglio di niente, come tante aziende fanno per anni prima di lamentarsi della crisi o dei loro clienti!

Ma non è sufficiente.

La chiave per organizzare nel modo migliore il tuo lavoro sta nelle PROCEDURE che la tua azienda deve seguire.

Procedura è una parola che circola spesso all’interno del laboratorio dei Sarti. Ne ha parlato anche il Sarto in persona in QUESTO VIDEO!

All’interno della nostra squadra esistono tante procedure diverse, che sono necessarie per portare a termine ogni compito.

Non parliamo semplicemente di scadenze, ma di un MODO preciso di fare le cose.
Questo tipo di organizzazione ci permette di risparmiare tempo come squadra e raggiungere ottimi risultati, senza perderci in riunioni superflue o email non necessarie.

L’organizzazione del lavoro con le procedure permette di ottenere una serie di vantaggi precisi:

1) Aiuta il cervello a entrare in modalità automatica.

Abbiamo già parlato in QUESTO ARTICOLO della potenza delle abitudini. Immagina di poter impostare nella tua mente e in quella di chi lavora con te un preciso approccio a ogni singola attività della tua azienda.

In breve tempo, per tutti diventerebbe molto più facile fare la propria parte, perché basterebbe seguire lo schema automatico per riuscire ad approcciarsi nel modo giusto a ogni situazione.

2) Ognuno sa esattamente cosa fare e come farlo.

Spesso all’interno di ogni team di lavoro c’è qualcuno che si sente perso, e non ha ben chiaro quale sia il suo scopo in una precisa attività.
Ma seguendo in modo chiaro una procedura, a tutti risulterà immediatamente più chiaro il loro scopo, e questo permetterà a ogni persona di svolgere il lavoro al meglio.

Ma qual è il modo migliore per organizzare una procedura?

La risposta molto semplicemente è lavorare sul centro del progetto, e non solo sull’inizio e la fine.

Quando definisci una particolare attività da portare avanti, non devi avere in mente solamente la data d’inizio e di fine di una particolare attività.
Questo sistema è poco chiaro, e rischia di farti brancolare alla cieca.

Cerca di definire gli step fondamentali per riuscire a portare avanti il lavoro. Una volta fatto questo, approfondisci il lavoro necessario per ogni step: chi si occupa di cosa? Qual è il modo migliore per farlo?

A questo punto basterà dare corpo a questa idea, scrivendo con precisione i meccanismi necessari per arrivare a un particolare risultato.
Se hai dei dipendenti, puoi svolgere questo lavoro insieme a loro, in modo da trovare per ogni passo la strategia migliore.

Questo sistema potrà prenderti tempo all’inizio, ma con il tempo diventerà il segreto del successo della tua azienda.
Non sarà più necessario organizzarsi e pianificare un incontro per ogni singolo cliente acquisito, per ogni prodotto da creare, per ogni servizio da offrire.

Grazie alle procedure potrete svolgere il lavoro in autonomia, facendo solo qualche piccola modifica a seconda del tipo di attività da portare avanti.
Con questa strategia avrai la possibilità di automatizzare i meccanismi mentali usati nella tua attività, ridurre al minimo tutte le attività superflue…

… e portare ai massimi livelli l’efficienza della tua azienda!

E per scoprire le tecniche e le strategie con cui far decollare la tua Comunicazione, il Sarto ha creato un manuale preziosissimo.

VESTITI BENE E PRENDI IL WEB A MAZZATE!

393 pagine in cui troverai tante informazioni utilissime su come impostare alla perfezione la comunicazione della tua azienda.

CLICCA QUI, e acquista subito il manuale che cambierà per sempre il modo di comunicare della tua impresa!

Se invece vuoi conoscere altre strategie per riuscire a dare il massimo nella tua attività, e vuoi generare valore in ogni tua giornata lavorativa…

… allora non devi fare altro che CLICCARE QUI, iscriverti alla nostra newsletter e aspettare il mio articolo del prossimo mercoledì.

Come sempre sarò qui per soddisfare la tua fame di valore, di saperne di più e di crescita costante!

Il Mastino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.