Chiudi

I pensieri giusti per raggiungere il successo!

Anche questa settimana ti parlo di palestra come strumento per capire di più su come preparare la mente per il successo.

Nello specifico, oggi voglio parlare dei 2 tipi di persone che frequentano di solito questo ambiente.

Le prime sono quelle che cambiano in modo sconvolgente nel corso dei mesi. Aumento dei muscoli, perdita dell’adipe in eccesso… sono trasformazioni importanti, che chiunque può vedere e ammirare!

Ma poi ci sono anche le seconde. Sono quelle che sembrano andare in palestra con un’unica intenzione: perdere tempo. Per queste persone non esiste cambiamento che non sia quello dell’outfit per ogni diversa sessione, mentre restano bloccate esattamente dov’erano all’inizio del loro percorso.

Alla radice di questi risultati non si trovano cose del tipo metabolismo, fortuna o predisposizione personale. Certo, questi elementi possono aiutare, ma la vera differenza la fa qualcosa di molto più semplice, ovvero i movimenti allenanti o non allenanti fatti nel corso dei mesi.

Anche quando si parla della tua azienda puoi avere due tipi di pensieri: quelli produttivi e quelli non produttivi.

I primi sono quelli che ti aiuteranno a mantenere la lucidità anche nei momenti difficili, ad avere successo e raggiungere il tuo obiettivo personale.
I secondi non faranno altro che privarti di tutta la tua energia mentale, per lasciarti senza forze e farti cercare la colpa del tuo fallimento nella crisi, i clienti difficili e tante altre favolette.

Voglio metterti in guardia, quindi preparati: nell’articolo di oggi scoprirai quali sono i tipi di pensieri che stanno avvelenando di più la tua mente in questo momento, e come tenerli lontani per raggiungere grandi risultati!

Pensieri di tipo 1: le lamentele.

Lo so, la vita non è sempre facile, e sicuramente nel tuo percorso aziendale e quello professionale ti sei trovato davanti ostacoli non da poco. I momenti difficili fanno parte della vita di ognuno di noi, ma la cosa peggiore che tu possa fare è abbandonarti alla lamentela inutile.

Basta un breve giro su praticamente qualsiasi post di Facebook per trovare decine e decine di persone che sembrano aver fatto della lamentela seriale un vero e proprio sport nazionale. Ed è vero, lamentarsi è un ottimo modo per liberarsi dello stress, e può provocare un piacere immediato in un momento difficile…

Ma è COMPLETAMENTE inutile se desideri crescere e migliorarti.

Per un imprenditore che desidera il successo, sprecare tempo ed energia mentale per lamentarsi significa bruciare risorse preziose che potrebbero essere dedicate a cercare soluzioni al problema che ti fa soffrire.

Desideri il successo? Benissimo: prendi tutto il tempo che dedichi alle lamentele, e inizia a usarlo per cercare soluzioni con cui arrivare più velocemente al tuo obiettivo!

Pensieri di tipo 2: i paragoni.

Intendiamoci: non è sempre sbagliato osservare altri imprenditori del tuo settore o persone che ammiri. Se questa osservazione è fatta con un certo criterio, la comparazione può essere un ottimo modo per trovare punti di forza e debolezza nella tua strategia, e orientarti sempre di più verso grandi risultati.

Credo che dedicherò un articolo a parte a questo argomento, perciò ti consiglio di cliccare qui e iscriverti alla mia newsletter: in questo modo avrai la certezza di non perderlo e potrai scoprire di più su come sfruttare la comparazione per aumentare il tuo fatturato!

Ma torniamo al modo in cui probabilmente stai comparando la tua situazione a quella di altri in questo momento. Nei tuoi ragionamenti a volte si potranno trovare rabbia, gelosia… e in alcuni casi un pizzico di invidia.

Emozioni estremamente negative, ma soprattutto emozioni prosciuganti, che non  possono e non devono rubare preziosa energia mentale che puoi dedicare alla tua crescita!

Quindi smetti di paragonare la tua situazione e quella della tua impresa a idoli, nemici o semplicemente dei concorrenti, e concentra la tua mente per percorrere la strada verso il successo che desideri!

Pensieri di tipo 3: i Bei Tempi Andati.

Tra quelli che ti ho mostrato, questi sono i pensieri più pericolosi in assoluto. Sono un vero e proprio veleno tossico, che ti paralizza esattamente dove sei, impedendoti di andare avanti.

D’accordo Mastino, ma che male c’è nel ricordare le cose passate? Magari imparo anche qualcosa di nuovo ripensando ai bei vecchi tempi…

NO.
Mi dispiace, ma non è così. Quando ti concentri troppo sul passato, tendi a fare 2 cose letali per il tuo percorso di crescita personale:

  1. Tendi a vedere le cose meglio di quanto fossero in realtà, lasciando che l’effetto nostalgia mostri come meravigliosa una situazione che ha sicuramente avuto dei difetti e non è sempre stata tutta rose e fiori
  2. Inconsciamente speri di tornare a quel periodo, e preghi che le cose non cambino troppo. Questo atteggiamento attiva dei meccanismi mentali che bloccano la tua visione e di conseguenza il tuo sentiero di crescita!

In altre parole: il passato sta bene dove sta.

Il tuo percorso di crescita non può permettersi di essere bloccato da pensieri che guardano il passato con rimpianto.
Per questo devi guardare a quello che il futuro è pronto a offrirti se lotterai per raggiungerlo!

E ora che hai scoperto i pensieri da allontanare, potrai prepararti ad avere una mente sgombra da inutilità.
Segui i miei suggerimenti, e nella tua routine quotidiana in poco tempo ci saranno solo pensieri “allenanti”, orientati verso il futuro, pronti a farti raggiungere la vita che meriti.

Tutto quello che devi fare è non dimenticare di tenere la mente pulita… e allenarti costantemente per raggiungere il meritato successo!

Per scoprire di più su questo argomento, ti ricordo che l’iscrizione alla mia newsletter è letteralmente a un click di distanza. Se non lo hai ancora fatto, clicca qua e ottieni i miei articoli in anteprima ogni mercoledì!

Se invece vuoi subito avere pensieri in grado di fortificare la tua azienda per raggiungere più clienti, non ti resta che acquistare i libri dei Sarti del Web.

Di recente per esempio il Modellista ha messo in vendita il suo primo libro, Trasforma le tue parole in soldi, a un prezzo ridicolo.

Un manuale fondamentale per orientare la tua mente al successo e comunicare nel modo migliore con i tuoi clienti, combinato a una serie di imperdibili bonus gratuiti!

Non vorrai mica lasciartelo scappare, vero? Tutto quello che devi fare per ottenere la tua copia è cliccare qui sopra!

Io invece ti aspetto la prossima settimana, e ricorda: aumenta il tuo valore, e moltiplica il tuo fatturato.

Alla prossima,
Il Mastino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.