Chiudi

Le domande che aumentano il fatturato!

  • Fare domande è fondamentale per capire i problemi che bloccano la tua azienda

  • Il First Principle ti aiuta a fare sempre le domande giuste per portare al successo tua attività

  • Rimuovi gli ostacoli che ti bloccano dall’applicare il First Principle… e trova le risposte per raggiungere grandi risultati!

Come nascono le grandi invenzioni?

E attenzione, parlo di ogni tipo di invenzione che ha migliorato la vita di migliaia di persone. Dalla creazione del reggiseno a quella dei treni ad alta velocità, passando per il frigorifero e il gameboy.

Certo, ogni oggetto che ho menzionato qua sopra ha una funzione e una storia molto diversa.

Ma ognuno di loro nasce dal bisogno di soddisfare una necessità umana. E da un processo mentale, spesso sottovalutato, che può diventare prezioso quando viene sfruttato nella tua azienda.

Grazie a questo meccanismo mentale vedrai i problemi della tua attività rimpicciolirsi fino a sparire. E cose che fino a questo momento sembravano impossibili… diventeranno improvvisamente alla tua portata.


Preparati: oggi scopriremo insieme il prezioso First Principle, e capirai perché questo semplice schema mentale farà la differenza nella gestione della tua azienda!

Partiamo dal nome: il First Principle. Viene tradotto come Concetto Primitivo, e viene particolarmente usato in matematica.

In parole povere, il First Principle è il concetto base che si trova alla radice di qualcosa.

La sua forma più semplice, che non può essere semplificata in qualcosa di più piccolo.
Un esempio nel mondo della geometria è il punto: un concetto alla base di questa disciplina, e che non può essere ulteriormente semplificatio.

Tuttavia il First Principle non viene usato solo quando si parla di numeri o forme geometriche. Quando usato nel modo giusto, diventa una vera e propria corrente di pensiero, e puoi usarlo per risolvere qualsiasi tipo di problema all’interno della tua azienda!

Ragionare con il First Principle significa affrontare ogni problema nella tua azienda, dividendolo in blocchi sempre più piccoli.

In questo modo riesci a risalire velocemente alla radice di ogni problema, e trovi la soluzione più giusta per ogni situazione!

Per vedere come funziona in pratica il First Principle, immaginiamo che il tuo problema sia qualcosa del tipo: “non so che cosa scrivere nel mio blog settimanale”.

Se provi ad affrontare questo problema con il First Principle, dovrai iniziare a farti una serie di domande, cercando di dare a ognuna di loro una risposta semplice e chiara.
Il ragionamento che ti troverai ad affrontare sarà più o meno questo:

“Perché non so cosa scrivere nel blog settimanale?”
“Perché non ho idee”
“Perché non ho idee?”
“Perché non ho tempo di raccoglierle”
“Perché non ho tempo di raccoglierle?”
“Perché gestisco male le mie giornate”
”Come posso gestire meglio le mie giornate?”

Potrei andare avanti all’infinito, ma come vedi scomponendo il primo problema in una serie di domande precise, è stato facile individuare il vero problema dietro la mancanza degli articoli.
E prima sarà chiaro il problema… prima si riuscirà a trovare la soluzione giusta per risolverlo!

Ma attenzione: non pensare che questo ragionamento possa essere utilizzato solo per questo genere di problemi.

In realtà, il First Principle riesce a dare i risultati migliori nei problemi tecnici, come per esempio quelli legati alla gestione del sito aziendale o all’automazione delle comunicazioni con i clienti!

Fantastico, non è vero?


Eppure, sono davvero poche le persone che adottano all’interno delle loro procedure aziendali il First Principle.

Questo succede per 2 grandi ostacoli mentali, legati a un problema di percezione personale. Affrontiamoli subito insieme per capire come eliminarli!

1) Ma con tutte queste domande mi sento stupido…

Ah, il meraviglioso sistema scolastico!

Un raffinatissimo gioco di premi e punizioni, che ci ha convinto che possano esistere domande stupide da fare in certe situazioni.

La verità è che non solo fare domande è la cosa più intelligente da fare per imparare qualcosa di nuovo… ma è anche fondamentale per sapere come far funzionare qualcosa che non ti è chiaro!

Pensa che il sistema del First Principle è adottato quotidianamente da tantissimi imprenditori, compreso Elon Musk. Facendo domande sempre più semplici ai suoi tecnici, il suo team è riuscito a individuare modi per perfezionare i suoi progetti.

E in questo modo, le sue invenzioni riescono a diventare sempre più efficaci e potenti!

2) Ma mi hanno detto che non si può fare…

Lo so, lo so: a volte avevi davanti la soluzione perfetta per risolvere il problema… ma qualcuno più esperto di te in materia ti ha detto che non era la soluzione giusta!

Il problema? È che davanti a questa affermazione ti sei messo l’anima in pace.

Il modo giusto di reagire davanti a una frase del tipo: “non si può fare” non è annuire e guardare altrove.

Seguendo il First Principle, c’è solo una cosa da fare. Vale a dire chiedere subito: “perché non si può fare?”

Le risposte a questa domanda ti sorprenderanno.
Magari con questo quesito spingerai la persona che ti trovi davanti a vedere le cose da una diversa prospettiva.
Forse scoprirai che chi hai davanti non ha il quadro completo della situazione, e ti ha risposto senza prendere in analisi tutti i fattori a vostra disposizione.


E quella che prima sembrava una muraglia invalicabile diventerà un muretto da scavalcare facilmente per trovare la soluzione giusta al problema!

Quando cerchi soluzioni per migliorare la tua attività è facile trovarti davanti a problemi che sembrano inaffrontabili.
Le tue convinzioni o le parole di altre persone possono essere catene in grado di lasciarti bloccato per anni davanti a un ostacolo apparentemente troppo grande.

Ma analizzando le cose con l’aiuto del First Principle, avrai tra le mani lo scalpello che ti aiuterà a dividere ogni problema in blocchi più piccoli e affrontabili.

E presto invece di trovarti inglobato dai problemi troverai soluzioni a cui fino a quel momento non avevi neanche osato sognare per aggirare ogni ostacolo!

Come vedi, spesso l’ostacolo più grande tra te e il successo è la mentalità con cui gestisci la tua azienda. Se desideri modellare il tuo modo di pensare per ottenere grandi risultati nella tua impresa, ti consiglio di iscriverti alla mia newsletter.

Clicca qui, e iscriviti alla mia newsletter: ogni mercoledì alle 7 in punto riceverai il mio articolo settimanale.

P.s: e non perdere neanche una mail, perché tra qualche settimana avrai accesso a qualcosa di ancora più utile per creare una mentalità in grado di moltiplicare il tuo fatturato!

Se invece vuoi accedere subito ai segreti per attirare i clienti, seducendoli con le parole giuste, allora metti le mani sul libro del Modellista.

Trasforma le tue parole in soldi è disponibile a un prezzo eccezionale e con videobonus inclusi con il tuo acquisto.
Tutto quello che devi fare è CLICCARE QUI per mettere le mani sulla tua copia!

Ricorda:

Aumenta il tuo valore, moltiplica il tuo fatturato

Il Mastino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.