Chiudi

Come creare la tua lista e-mail – 6 tattiche infallibili per ottenere nuovi abbonati e aumentare il tuo fatturato! – parte 2

  • Senza una Lista e-mail la maggior parte delle Strategie di Comunicazione Online funziona male

  • All’aumentare della Lista aumenta anche il Fatturato della tua Azienda!

  • Ci sono delle Strategie che puoi usare per automatizzare la crescita della tua Lista.

 

La prima regola di tutte le aziende che vendono regolarmente online è:

 

“Per fatturare in maniera continua e costante ti serve una Lista e-mail”

 

La seconda regola, direttamente collegata alla prima, è:

 

“All’aumentare della Lista e-mail, cresce il fatturato”

 

Avere un pubblico di potenziali Clienti con cui interagire spesso è la base di ogni Strategia di crescita aziendale!

 

Ma attenzione, devono essere Mail profilate, non indirizzi a caso… altrimenti sarà tutta energia sprecata

 

Settimana scorsa abbiamo visto la prima parte delle 6 tattiche infallibili per ottenere nuovi abbonati e aumentare il tuo fatturato

 

Sono consapevole che nei miei articoli posso inserire tutte le perle che voglio (stando attento a non far arrabbiare il Sarto) ma c’è un limite

 

Se non le applichi non funzionano!

 

Ed allora immagina quanto sono stato contento nello scoprire che qualcuno fra voi ha utilizzato quello che scrivo ogni settimana

 

Ed ha ottenuto un risultato

 

Vuoi saperne di più? Aspetta che arriva il caffè…

 

 

Dicevamo…

 

Un Tutor viene da me e mi fa vedere un messaggio whatsapp:

 

 

“lavorato sull’urgenza. chiuso a 71 opt ieri sera.

Mandato newsletter solo a loro dicendo: toh, questo è il catalogo in anticipo.

  • Se acquisti in queste 12 ore hai il 10% di sconto.
  • Poi domani lo riceveranno quelli del gruppo.
  • E DOPO DOMANI tutti gli altri (per differenziare ulteriormente).

1.100 euro tra stanotte e stamattina.

Difficile pensare sia una caso”

 

In pratica: ha ottenuto 71 indirizzi mail, ha inviato loro una comunicazione segmentata e in circa 12 ore ha incassato 1’100 euro

 

Di notte

 

In automatico! Senza dover stare al banco o fare trattative

 

Questo è il potere della Lista Mail unita all’automazione!

 

Come puoi applicare la stessa magia anche nella tua azienda? Continua a leggere il Blog del Fabbro ed applica tutti i miei consigli!

 

Continuiamo ad esplorare i 6 modi per partire e far crescere la tua Lista e-mail, i primi 3 punti li abbiamo visti in questo articolo 

 

E ora si prosegue!

 

4. Crea una pagina dedicata alla registrazione

 

Se le Call to Action che utilizziamo per far iscrivere i visitatori sono limitate ad un form, abbiamo poco spazio per le spiegazioni.

 

Se gli diamo poco spazio, il potenziale Cliente potrebbe vederle ma poi scorrere via.

 

Invece con un’intera pagina dedicata all’iscrizione per la Lista e-mail, hai tutto il respiro per aggiungere i contenuti che desideri senza affollare lo schermo.

 

È un ottimo modo per far luce sul motivo per cui le tue e-mail sono così preziose!

 

Qui vediamo l’esempio di MOZ

 

 

Moz ha una pagina di destinazione separata solo per la sua newsletter Top 10.

 

Una pagina di destinazione per la registrazione ti fornisce anche un URL separato a cui collegarti.

 

È un qualcosa che puoi lanciare nei post sui social media o negli articoli di blog, per poi settare campagne in modo specifico per la crescita della posta elettronica.

 

Nota: la tua pagina di iscrizione alla Lista e-mail dovrebbe sempre far parte del tuo sito principale, di solito come una sottodirectory e non un sito completamente separato!

 

L’anatomia di una buona pagina di destinazione per le e-mail è abbastanza semplice perché è buona cosa mantenerla semplice

 

Le migliori pratiche includono:

  • Posizionamento del campo modulo CTA davanti e al centro;
  • Inserire tutti i motivi per iscriversi, come esclusive o omaggi;
  • Aggiungere incoraggiamento extra, come testimonianze o esempi di ciò che riceveranno in una newsletter.

 

Non utilizzare questa pagina specifica e focalizzata come scusa per non incorporare i moduli con la CTA nelle pagine principali del tuo sito!

 

Servono a scopi completamente diversi e colpiscono utenti diversi quindi meglio avere più armi nel tuo arsenale.

 

5. Offri esclusive e omaggi

 

Archimede disse:

 

“datemi una leva e vi solleverò il mondo”

 

Tu devi trovare la Leva in grado di sollevare la tua Azienda!

 

Ad esempio vedrai un aumento degli abbonati e-mail se includi nei tuoi invii delle funzionalità esclusive, questo può significare sconti e offerte speciali, come codici coupon.

 

Una parte della tua Azienda, coi suoi prodotti e i servizi, può essere dedicata unicamente ai membri della Lista e-mail.

 

Uno studio di GetApp ha mostrato che il 22,6% degli abbonati e-mail ha affermato che sconti e offerte speciali erano uno dei motivi principali per iscriversi.

 

I dati affermano che per le donne intervistate, era il motivo numero uno!

 

Vediamo un esempio di come possiamo applicare questo punto:

 

 

L’azienda ModCloth evidenzia in grassetto una proposta esclusiva per catturare l’attenzione e le e-mail delle persone visitano il sito.

 

Quindi, se desideri più abbonati alla tua Lista e-mail, offri loro qualcosa in cambio del loro indirizzo.

 

Offri loro un incentivo con offerte o contenuti esclusivi, cose che non possono ottenere semplicemente visitando il tuo sito web.

 

E assicurati di pubblicizzare queste esclusive ovunque siano più visibili! Fai sapere al mondo che non solo esiste questo club “esclusivo”, ma anche il modo per iscriversi.

 

Puoi fare un ulteriore passo avanti e fare un regalo gratuito ai nuovi abbonati, questa è la strategia del magnete.

 

Il Sarto ha descritto 18 tipi diversi di Magnete in questo video, fanne buon uso!

 

 

Fondamentalmente il messaggio è “iscriviti alla nostra mailing list e ti daremo qualcosa gratuitamente”.

 

Di solito questo significa che dovrai creare nuovi contenuti per questo scopo: cose come un eBook o un video.

 

Qualcosa che le persone non possono ottenere visitando il tuo sito o quello di chiunque altro.

 

HubSpot è un maestro nel fare questo:

 

 

L’azienda HubSpot vuole il tuo indirizzo e-mail in cambio di tutte le gustose chicche che offre.

 

La regola è semplice: più prezioso è il tuo contenuto, più indirizzi e-mail riceverai.

 

In questi contenuti puoi trattare argomenti a cui i tuoi potenziali Clienti sono interessati e non riescono a trovare informazioni altrove.

 

O magari puoi rispondere alle loro domande più comuni con guide pratiche.

 

E guarda! Mi è giusto arrivata questa mail dalla famosa azienda Moleskine…

 

 

Hai letto? “SOLO PER GLI ISCRITTI”!

 

Qualcosa di esclusivo in anteprima solo per chi è nella sua lista mail… dopotutto è una azienda che ha fatturato nel 2021 ben 65’093’000,00 euro!

 

Cosa aspetti a far decollare anche la tua azienda?

 

6. Rompi lo schermo

 

Se hai una presenza locale nel mondo reale, approfittane!

 

Vai in luoghi o eventi molto trafficati (eventi della comunità, convegni, stand commerciali) e fai sapere alle persone chi sei e perché dovrebbero iscriversi alla tua newsletter.

 

Finché hai l’incentivo giusto, che sia un campione gratuito o uno sconto futuro, non è MAI troppo chiedere un’e-mail in cambio.

 

Se hai un negozio fisico, crea un modulo reale di iscrizioni con l’e-mail e mettilo in primo piano per le persone che entrano.

 

Se fai in modo che le persone si iscrivano, hai il grande vantaggio di collegare la tua newsletter a te, al tuo volto, il che le conferisce un tocco più personale.

 

Anche se la tua attività è completamente virtuale, puoi comunque collaborare con attività locali.

 

Trova le attività rilevanti per il tuo pubblico (è più probabile che vogliano collaborare) e lascia lì un foglio di registrazione.

 

Organizza con loro degli eventi e fai conoscere la tua azienda.

 

Ci sono tante altre tecniche da utilizzare per massimizzare il tuo fatturato!

 

Vuoi conoscerle subito?

 

Vuoi applicare sin da ora la potenza dell’automazione e scoprirne tutti i segreti?

 

Qui c’è la scorciatoia che fa per te.

 

Ti basta andare su https://automazionesumisura.it/ per trovare il videocorso completo e definitivo in grado di fornirti tutte le informazioni che ti servono!

 

È un corso adatto a chi vuole moltiplicare il proprio fatturato automatizzando le comunicazioni e vendendo anche di notte, quando l’azienda è chiusa ma i clienti vogliono comprare…

 

È come avere un venditore attivo 24 ore su 24 sette giorni su sette.

 

È come parlare contemporaneamente a 100 e più persone senza mai stancarsi o perdere la voce.

 

L’automazione è questo e molto di più e puoi scoprirne tutti i segreti andando su https://automazionesumisura.it/

 

Detto questo, continua a seguirmi e vedrai che presto per te sarà facilissimo usare gli strumenti che ti mette a disposizione il web per aumentare il tuo fatturato!

 

A martedì prossimo,
Il Fabbro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 I Sarti del Web | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.